La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Deva

Biennale College - Cinema

Regia:
Petra Szöcs
Produzione:
FP Films (Péter Fülöp)
Durata:
76’
Lingua:
ungherese
Paesi:
Ungheria
Interpreti:
Csengelle Nagy, Fatma Mohamed, Boglárka Komán
Sceneggiatura:
Petra Szöcs, Gergő Nagy V.
Fotografia:
Zoltán Déveényi
Montaggio:
László Dunai
Scenografia:
Andrea Szélyes
Suono:
Imre Madácsi

Sinossi

Nella cittadina rumena di Deva, Kato, un’adolescente ospite di un orfanotrofio, prende la scossa asciugandosi i capelli. Quello che sembra essere un episodio apparentemente banale stravolgerà completamente le cose attorno a lei. L’orfanotrofio viene letteralmente invaso dagli elettricisti e una nuova volontaria, Bogi, viene assunta per aiutare a ripristinare l’ordine. Kato si infatuerà della ragazza al punto da riconsiderare la sua visione del mondo.

Commento della regista

Nel 2005 conobbi una bambina albina di 3 anni che viveva in un orfanotrofio di Deva. Mi raccontò di essere nata in un cimitero. Cercai di comprendere cosa intendesse dire con questa frase. Diventammo amiche e continuai a farle visita. La mia storia si ispira a questa bambina. Abbiamo girato il film nella stessa casa dove l’ho incontrata la prima volta usando elementi a me molto cari. Deva è un film che parla della fase di transizione dall’infanzia alla giovinezza insieme alla singolarità e all’ambiguità tipiche di questa fase della vita.

Produzione/Distribuzione

 

PRODUZIONE 1: FP Films
Zrínyi u. 14.
2890 – Tata, Hungary
Tel. +36 304439893
peter@fpfilms.hu

UFFICIO STAMPA: La Biennale di Venezia
Ca’ Giustinian – San Marco 1364/A
30124 – Venezia, Italy
Tel. +39 041 2726 644
presscinema@labiennale.org

 


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema