fbpx Biennale Cinema 2020 | Mây nhu’ng không mu’a (Live In Cloud Cuckoo Land)
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Mây nhu’ng không mu’a (Live In Cloud Cuckoo Land)

Orizzonti

Regia:
Nghia Vu Minh, Thy Pham Hoàng Minh
Durata:
20’
Lingua:
Vietnamita
Paesi:
Vietnam, Corea del Sud
Interpreti:
Giang Le Binh, Huong Phung, Vy Vu Chau Khanh, Trung Tran
Sceneggiatura:
Vu Minh Nghia, Pham Hoàng Minh Thy
Fotografia:
Du’o’ng Đúc Lâm, Trân Châu Quôc Hung
Montaggio:
Vu Minh Nghia, Pham Hoàng Minh Thy
Scenografia:
Lê Tru’ò’ng
Costumi:
Vu Châu Khánh Vy
Musica:
Lu’u Quang Minh
Suono:
Nguyên Hoàng Tùng
Effetti visivi:
Nguyên Anh Huyên
Note:14+

sinossi

Mây nhu’ng không mu’a è un moderno racconto di Kafka in Vietnam, una nazione in piena trasformazione. Il film è come un servizio giornalistico culturale zeppo di fatti quotidiani: un matrimonio, ingorghi stradali, un furto, una metamorfosi mistica e una storia d’amore.

commento dei registi

Una tuttofare di un negozio di abiti da sposa cerca l’amore della vita, mentre un musicista di strada, che ha smarrito l’amplificatore, cerca la voce perduta. Percorrono spazi diversi nella stessa città. A volte esistono altri mondi dove i personaggi continuano a vivere e gli spettatori possono continuare a girovagare.
Crediamo che il mito sia parte essenziale della realtà. Qualsiasi cosa si possa pensare o immaginare può diventare “realtà” e quindi i confini della “realtà” possono estendersi all’infinito. Nel film, non è ben definita la linea tra vita e morte, realtà e fantasia. Alla fine, restano solo le persone e l’amore.

PRODUZIONE/DISTRIBUZIONE

PRODUZIONE: Nghia Vu Minh, Thy Pham Hoang Minh
Room 404, Block F, A4 Apartment, Hoa Cau street, Phu Nhuan District
72212 - Ho Chi Minh City, Vietnam
Tel. +84 704659606
Mob. +84 906925786
thy1456030122@gmail.com
nghiaxu666@gmail.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema