fbpx Biennale Cinema 2021 | Mulaqat (Tempesta di sabbia)
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Mulaqat (Tempesta di sabbia)

Orizzonti

Regia:
Seemab Gul
Produzione:
Sanat Initiative (Abid Aziz Merchant), Instinct Productions
Durata:
20’
Lingua:
Urdu
Paesi:
Pakistan
Anno:
2021
Interpreti:
Parizae Fatima, Hamza Mushtaq, Ayesha Shoaib Ahmed, Nabila Khan, Aun Ali Saleem, Masuma Halai Khwaja, Qasim Ali
Sceneggiatura:
Seemab Gul
Fotografia:
Alberto Balazs
Montaggio:
Raluca Petre, Seemab Gul
Scenografia:
Hira Mansoor
Costumi:
Aafreen Shahab
Musica:
Hollie Buhagiar, Baluji Shrivastav
Suono:
Faiz Zaidi, Andrej Bako

Sinossi 

Zara, una studentessa di Karachi, condivide con il suo ragazzo virtuale un video con una danza sensuale, ma lui la ricatta. Bloccata tra il comportamento manipolatore di lui e il desiderio di sperimentare l’amore a modo suo, Zara cerca la forza per superare i confini della società patriarcale.

Commento della regista 

Questa storia di formazione si muove nel difficile terreno delle relazioni via internet in una società musulmana conservatrice. Il film mette in discussione l’oggettivazione del corpo femminile e il suo rapporto con l’onore nella cultura pakistana. Focalizzandosi sull’agire femminile, questo film personale e politico mette in scena il desiderio di raggiungere la libertà dalle dure costrizioni sociali.

produzione/distribuzione

PRODUZIONE 1: Abid Aziz Merchant – Sanat Initiative
FF3 Block 36 Sea View Township, DHA Phase V Ext.
75500 – Karachi, Pakistan
Tel. +92 300 8208108
abidazizmerchant@gmail.com
sanatinitiative@gmail.com
www.sanatinitiative.com/sanatfilms

PRODUZIONE 2: Instinct Productions
26 Aybrook Street
W1U 4AN – London, United Kingdom
office@instinctproductions.com

UFFICIO STAMPA: Paisley Valentine Walsh
1 Stannary Place
SE114AE – London, United Kingdom
Tel. +44 7990510837
paisleyvalentinewalsh@gmail.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema