fbpx Biennale Cinema 2022 | La Sala Web della 79. Mostra di Venezia
La Biennale di Venezia

Your are here

La Sala Web della 79. Mostra di Venezia
Cinema -

La Sala Web della 79. Mostra di Venezia

In visione online 18 lungometraggi e 12 corti online dalla Selezione ufficiale. Nel programma quattro lungometraggi e quattro corti italiani.

In programma anche Freedom on Fire: Ukraine’s Fight for Freedom di Evgeny Afineevsky e l’ultimo film postumo di Kim Ki-duk, Call of God.

La Sala Web

La Sala Web della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica - organizzata con costante successo da 11 anni dalla Biennale di Venezia - presenta quest’anno 18 lungometraggi e 12 cortometraggi (questi ultimi accessibili gratuitamente) online provenienti da tutto il mondo, che si terranno in streaming, in contemporanea con le presentazioni ufficiali dei film al Lido, con una capienza limitata.

Si tratta di titoli significativi, in prima mondiale, della Selezione ufficiale della 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (31 agosto – 10 settembre 2022) inclusi nelle sezioni Fuori Concorso, Orizzonti, Orizzonti Extra e Biennale College Cinema.  

 

Cortometraggi
I 12 cortometraggi, disponibili gratuitamente in tutto il mondo, saranno visibili dal sito www.labiennale.org, con proiezioni collocate per conto della Mostra sul sito operato da Festival Scope (www.festivalscope.com). Fra i titoli proposti, quattro cortometraggi italiani: Manuale di cinematografia per dilettanti – Vol. I (20’) di Federico Di Corato, TRIA - del sentimento del tradire (17’) di Giulia Grandinetti, entrambi della sezione Orizzonti – Cortometraggi, nonché In quanto a noi (5’), con voce di Wim Wenders, e A guerra finita (5’), con voce di Gino Strada, entrambi di Simone Massi, Fuori Concorso.

 

Lungometraggi
I 18 lungometraggi, limitati al territorio italiano, provenienti dalle sezioni Fuori Concorso, Orizzonti, Orizzonti Extra e Biennale College Cinema della 79. Mostra, saranno visibili dal sito www.labiennale.org, con proiezioni collocate sul sito operato da MYmovies.it all’indirizzo www.mymovies.it/ondemand/biennalecinema/ della piattaforma streaming Biennale Cinema Channel.

Fra i lungometraggi disponibili online sono inclusi quattro film italiani. Si tratta di Gli ultimi giorni dell’umanità di enrico ghezzi e Alessandro Gagliardo e The Matchmaker di Benedetta Argentieri (Fuori Concorso), Notte fantasma di Fulvio Risuleo (Orizzonti Extra), nonché un film di Biennale College Cinema, Come le tartarughe di Monica Dugo.

Sono inoltre disponibili, fra gli altri titoli, il documentario Freedom on Fire: Ukraine’s Fight for Freedom di Evgeny Afineevsky, instant movie sulla guerra in Ucraina, che il regista ha iniziato a girare subito dopo il 24 febbraio, inizio del conflitto e l’ultimo film postumo del regista Leone d’Oro Kim Ki-duk, scomparso nel dicembre 2020, Call of God.

 

I 18 lungometraggi della Sala Web, si aggiungono in questi giorni alla library di 35 titoli della piattaforma streaming Biennale Channel Cinema, che presenta, in collaborazione con MYmovies, un’importante selezione di film da riscoprire della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica delle edizioni della Mostra fra il 2007 e il 2020, rimasti inediti in Italia.

Guida pratica alla visione

Per le proiezioni dei cortometraggi sul territorio internazionale si potrà accedere alla proiezione gratuita del film prescelto dopo aver effettuato una registrazione su www.festivalscope.com. Ciascun titolo (in versione originale con sottotitoli) sarà disponibile per la visione in streaming a partire dalle ore 18 (ora italiana) del giorno della presentazione ufficiale del film al Lido e fino al 30 settembre 2022 nel limite dei posti disponibili.

Per accedere ai lungometraggi sul territorio italiano, in lingua originale con sottotitoli in italiano, basterà acquistare un abbonamento mensile da € 7,90, trimestrale da € 19,90 oppure annuale da € 70,00 agli indirizzi internet www.labiennale.org e www.mymovies.it/ondemand/biennalecinema/ della nuova piattaforma streaming Biennale Cinema Channel. Ogni film sarà trasmesso a partire dalle ore 21 (ora italiana) del giorno della presentazione ufficiale. Successivamente il titolo sarà disponibile per ulteriori 5 giorni fino alla fine degli streaming disponibili.

Il programma della Sala Web
Lungometraggi

da giovedì 1 settembre

BANU di TAHMINA RAFAELLA (Azerbaigian, Italia, Francia, Iran, 90‘,v.o. azero/russo s/t inglese/ italiano) con Tahmina Rafaella, Melek Abbaszadeh, Zaur Shafiyev, Jafar Hasan, Kabira Hashimli, Emin Asgarov - BIENNALE COLLEGE CINEMA

 

da venerdì 2 settembre

NAJSREЌNIOT ČOVEK NA SVETOT (THE HAPPIEST MAN IN THE WORLD) di TEONA STRUGAR MITEVSKA (Macedonia del Nord, Bosnia-Erzegovina, Belgio, Croazia, Danimarca, Slovenia, 95’, v.o. bosniaco s/t italiano/inglese) con Jelena Kordić Kuret, Adnan Omerović, Labina Mitevska, Ana Kostovska, Ksenija Marinković, Izudin Bajrović – ORIZZONTI

COME LE TARTARUGHE di MONICA DUGO (Italia, 80‘, v.o. italiano s/t inglese) con Monica Dugo, Romana Maggiora Vergano, Edoardo Boschetti, Francesco Gheghi, Angelo Libri, Sandra Collodel, Annalisa Insardà - BIENNALE COLLEGE CINEMA

 

da sabato 3 settembre

AUTOBIOGRAPHY di MAKBUL MUBARAK (Indonesia, Francia, Germania, Polonia, Singapore, Filippine, Qatar, 115’, v.o. indonesiano s/t italiano/inglese) con Kevin Ardilova, Arswendy Bening Swara, Haru Sandra, Rukman Rosadi – ORIZZONTI

GORNYI LUK (MOUNTAIN ONION) di ELDAR SHIBANOV (Kazakistan, 90‘,v.o. russo/kazako/cinese s/t inglese/ italiano) con Esil Amantay, Amina Gaziyeva, Zhazira Kaskey, Kuantay Abdimadi, Laura Tursunkanova, Sanzhar Madi - BIENNALE COLLEGE CINEMA

 

da domenica 4 settembre

ZAPATOS ROJOS (RED SHOES) di CARLOS EICHELMANN KAISER (Messico, Italia, 82’, v.o. spagnolo s/t italiano/inglese) con Eustacio Ascacio, Natalia Solián - ORIZZONTI EXTRA

PALIMPSEST di HANNA VÄSTINSALO (Finlandia, 109‘,v.o. finlandese s/t inglese/ italiano) con Riitta Havukainen, Emma Kilpimaa, Krista Kosonen, Kaisu Mäkelä, Leo Sjöman, Antti Virmavirta - BIENNALE COLLEGE CINEMA

 

da martedì 6 settembre

KÕNE TAEVAST (CALL OF GOD) di KIM KI-DUK (Estonia, Lituania, Kirghizistan, 81’, v.o. russo/kirghiso s/t italiano/ inglese) con Zhanel Sergazina, Abylai Maratov - V.M.14 - FUORI CONCORSO

MUSIC FOR BLACK PIGEONS di JØRGEN LETH, ANDREAS KOEFOED (Danimarca, 90’, v.o. inglese/danese/giapponese s/t italiano/ inglese) - FUORI CONCORSO - NON FICTION

EN LOS MÁRGENES (ON THE FRINGE) di JUAN DIEGO BOTTO (Spagna, UK, 103’, v.o. spagnolo s/t italiano/inglese) con Penélope Cruz, Luis Tosar - ORIZZONTI

OBEŤ (VICTIM) di MICHAL BLAŠKO (Slovacchia, Repubblica Ceca, Germania, 91’, v.o. ucraino/ceco s/t italiano/inglese) con Vita Smachelyuk, Gleb Kuchuk, Igor Chmela, Viktor Zavadil, Inna Zhulina, Alena Mihulová - ORIZZONTI

 

da mercoledì 7 settembre

FREEDOM ON FIRE: UKRAINE'S FIGHT FOR FREEDOM di EVGENY AFINEEVSKY (Ucraina, UK, USA, 118’, v.o. ucraino/russo s/t italiano/ inglese) - FUORI CONCORSO - NON FICTION

GLI ULTIMI GIORNI DELL’UMANITÀ di enrico ghezzi, ALESSANDRO GAGLIARDO (Italia, 200’, v.o. italiano/inglese/francese /spagnolo s/t inglese/ italiano) - FUORI CONCORSO - NON FICTION

LUXEMBOURG, LUXEMBOURG di ANTONIO LUKICH (Ucraina, 106’, v.o. ucraino/tedesco s/t italiano/inglese) con Amil Nasirov, Ramil Nasirov, Lyudmyla Sachenko – ORIZZONTI

NOTTE FANTASMA di FULVIO RISULEO (Italia, 84’, v.o. italiano s/t inglese) con Edoardo Pesce, Yothin Clavenzani - ORIZZONTI EXTRA

 

da giovedì 8 settembre

THE MATCHMAKER di BENEDETTA ARGENTIERI (Italia, 88’, v.o. inglese/arabo/tedesco s/t italiano/ inglese) - FUORI CONCORSO - NON FICTION

TRENQUE LAUQUEN di LAURA CITARELLA (Argentina, Germania, Parte 1: 128' / Parte 2: 132', v.o. spagnolo s/t italiano/inglese) con Laura Paredes, Ezequiel Pierri, Rafael Spregelburd, Elisa Carricajo, Juliana Muras, Verónica Llinás, Cecilia Rainero – ORIZZONTI CON INTERVALLO

 

da venerdì 9 settembre

JANAIN MUALAQA (HANGING GARDENS) di AHMED YASSIN AL DARADJI (Iraq, Palestina, Arabia Saudita, Egitto, UK, 117’, v.o. arabo s/t italiano/inglese) con Wissam Diyaa, Jawad Al Shakarji, Hussain Muhammad Jalil, Akram Mazen Ali – V.M.14 - ORIZZONTI EXTRA

Il programma della Sala Web
Cortometraggi

da giovedì 8 settembre

IN QUANTO A NOI di SIMONE MASSI (Italia, 5’, v.o. italiano s/t inglese) voce di Wim Wenders / animazione - FUORI CONCORSO – CORTOMETRAGGI

A GUERRA FINITA di SIMONE MASSI (Italia, 5’, v.o. italiano s/t inglese) voce di Gino Strada / animazione - FUORI CONCORSO – CORTOMETRAGGI

SNOW IN SEPTEMBER di LKHAGVADULAM PUREV-OCHIR (Francia, Mongolia, 20’, v.o. mongolico s/t italiano/inglese) con Sukhbat Munkhbaatar, Nomin Erdene Ariunbyamba, Enkhgerel Baasjanav, Odgerel Bat-Orshikh- ORIZZONTI - CORTOMETRAGGI

TRIA – DEL SENTIMENTO DEL TRADIRE di GIULIA GRANDINETTI (Italia, 17’, v.o. greco/italiano s/t italiano/inglese) con Irene Casagrande, Anastasia Almo, Sofia Almo, Laura Giannatiempo ORIZZONTI - CORTOMETRAGGI

III di SALOMÉ VILLENEUVE (Canada, 12’, v.o. francese s/t italiano/inglese) con Anne Florence Lavigne-Desjardins, Eliott Desjardins Gauthier, Alexandre Dupras - ORIZZONTI - CORTOMETRAGGI

RUTUBET (THE MOISTURE) di TURAN HASTE (Turchia, 20’, v.o. turco s/t italiano/inglese) con Mucahit Kocak, Okan Selvi, Muhammed Mayda, Baran Salman - ORIZZONTI - CORTOMETRAGGI

NOCOMODO di LOLA HALIFA-LEGRAND (Francia, 13’, v.o. francese s/t italiano/inglese) con Tissem Boukchem, Gaspard Caens, Bastien Bouillon, Esther Garrel - ORIZZONTI – CORTOMETRAGGI

 

da venerdì 9 settembre

ORIZZONTI - CORTOMETRAGGI

SAHBETY (MY GIRL FRIEND) di KAWTHAR YOUNIS (Egitto, 17’, v.o. arabo s/t italiano/inglese) con Marc Haggar, Elham Safieddine, Fadel El Garhy, Sonia Farid

QING BIE GUA DUAN (PLEASE HOLD THE LINE) di TAN CE DING (Malesia, 19’, v.o. cinese s/t italiano/inglese) con Kendra Sow, Puie Heng Chen, Billy Ng, Ruby Faye

MANUALE DI CINEMATOGRAFIA PER DILETTANTI – VOL. I di FEDERICO DI CORATO (Italia, 20’, v.o. italiano s/t inglese)

CHRISTOPHER AT SEA di TOM CJ BROWN (Francia, USA, 20’, v.o. inglese s/t italiano/inglese) animazione

LOVE FOREVER di CLARE YOUNG (Australia, 12’, v.o. inglese s/t italiano/inglese) con Hannah McKenzie, Beau Cram


Condividi su