fbpx Biennale Cinema 2019 | Zumiriki
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Zumiriki

Orizzonti

Regia:
Oskar Alegria
Produzione:
Emak Bakia Films
Durata:
122’
Lingua:
basco, spagnolo
Paesi:
Spagna
Sceneggiatura:
Oskar Alegria
Fotografia:
Oskar Alegria
Montaggio:
Oskar Alegria
Musica:
Ainara LeGardon, Xabier Erkizia, Mixel Etxekopar, Xavier Garcia, Justa Mentaberri, María Azcona, Elias Alegria, Ramon Lazkano
Suono:
Haimar Olaskoaga

Sinossi

È possibile esplorare lo stesso ricordo due volte? Il regista ha costruito una capanna sulle sponde isolate di un fiume, proprio di fronte all’isola della sua infanzia inghiottita dall’acqua in seguito alla costruzione di una diga. Lo scopo era ritornare in quel luogo, diventato invisibile. Solo gli alberi dell’isola dove aveva giocato si ergevano stoicamente in mezzo all’acqua, come gli alberi di una barca giocattolo rotta; l’aria era il solo spazio rimasto, l’ultima traccia di un passato ancora da conquistare. Il film è il diario di un naufrago che si aggira tra i ricordi: quattro mesi di un’esperienza stile Walden in un paradiso perduto con due galline, un piccolo orto e un orologio fermatosi per sempre alle 11.36 e 23 secondi.

Commento del regista

Mio padre era solito filmare le tradizioni e i paesaggi del suo villaggio. Un giorno notai che aveva anche l’abitudine di filmare le piante e gli uccelli che stavano scomparendo, mentre contemporaneamente registrava i loro nomi in basco antico all’interno della colonna sonora. Fu allora che appresi che se le parole muoiono, anche gli uccelli e le piante svaniscono. Filmare era allora un gesto per salvare il nostro mondo antico. Filmare per vivere due volte. Filmare per sentire la nostra voce di bambini.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE: Emak Bakia films
Plaza Merindades 3-ppal izda
31003 – Pamplona, Spain
Tel. + 34 948235412
produccion@emakbakiafilms.com
http://www.emakbakiafilms.com

UFFICIO STAMPA: Estefanía García Caro - Emak Bakia films
Plaza Merindades 3-ppal-izda
31003– Pamplona, Spain
Mob. + 34 608978081
press@emakbakiafilms.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema