fbpx Biennale Cinema 2019 | Les épouvantails
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Les épouvantails

Sconfini

Regia:
Nouri Bouzid
Produzione:
Mésanges Films, Lycia Productions, Samsa Film
Durata:
98’
Lingua:
arabo
Paesi:
Tunisia, Marocco, Lussemburgo
Anno:
2019
Interpreti:
Nour Hajri, Afef Ben Mahmoud, Joumene Limam, Mehdi Hajri, Sondos Belhassen, Fatma Ben Saïdane, Noomen Hamda
Sceneggiatura:
Nouri Bouzid
Fotografia:
Hatem Nechi
Montaggio:
Ghalya Lacroix, Seifedine Ben Salem, Hafedh Laridhi
Scenografia:
Fatma Madani
Costumi:
Nabila Cherif
Musica:
Riadh Fehri
Suono:
Moez Cheikh
Effetti visivi:
Montasser Ben Mahmoud

Sinossi

Alla fine del 2013, Zina e Djo, entrambe ventenni, fanno ritorno in Tunisia dal fronte siriano dove sono state sequestrate e stuprate. Mentre Zina è stata separata dal suo bimbo di due mesi, Djo sprofonda nel mutismo quando scopre di essere incinta, riuscendo a raccontare la sua terribile esperienza siriana esclusivamente attraverso il libro che sta scrivendo. L’avvocato tunisino Nadia e la dottoressa Dora, volontaria di un’associazione umanitaria, le assistono nel lungo e travagliato processo di ricostruzione, ostacolato dalla violenza del loro entourage, dall’atteggiamento intransigente verso i social network e dall’angoscia che le attanaglia. Nadia è anche l’avvocato di Driss, un ventunenne omosessuale perseguitato, che è stato bandito da tutte le istituzioni scolastiche. Nadia gli chiede di aiutare Zina nella speranza che questo loro toccante incontro permetta a entrambi di aprire le rispettive ‘scatole nere’, supportarsi e affrontare le ingiustizie della società.

Commento del regista

Volevo realizzare questo film come testimonianza del periodo buio che la Tunisia ha vissuto durante il regime islamico dopo l’ultima rivoluzione. Il mio obiettivo è rompere il muro di silenzio che ha avvolto le vittime e il loro isolamento e, allo stesso tempo, fare luce su questi avvenimenti. Ho colto l’opportunità di abbattere i muri che circondano questa storia dal 2013. Les épouvantails è un grido contro l’oblio che avvolge le vittime, simbolo della coscienza sporca della nostra nazione. Grazie ai giovani produttori che hanno lavorato con me, questo film mi ha permesso di ritrovare nuovamente la vita nel cinema.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Mésanges Films
Bureau B2.2 immeuble Mac Krown, 2 rue du Lac Léman, Les Berges du Lac
1053 - Tunis, Tunisia
Tel. 00974 66 43 43 47
mesangesfilms@gmail.com
https://www.facebook.com/lesepouvantailsnouribouzid/

PRODUZIONE 2: Lycia Productions
52 Boulevard Abdelmoumen Apt 142, Residence Al Manar
20000 – Casablanca, Morocco
Tel. 00974 664 88 191
lyciaprod@gmail.com

PRODUZIONE 3: Samsa Film
238C rue de Luxembourg
L-8077 – Bertrange – Luxembourg
Tel. 352 45 19 601
jani@samsa.lu
http://www.samsa.lu

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE:
MPM Premium - Quentin Worthington, quentin@mpmpremium.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema