fbpx Biennale Cinema 2021 | Il buco
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Il buco

Venezia 78 Concorso

Regia:
Michelangelo Frammartino
Produzione:
Doppio Nodo Double Bind (Marco Serrecchia), Essential Filmproduktion, Société Parisienne de Production con il supporto di MIC - Direzione Generale Cinema, Eurimages, Calabria Film Commission, Regione Lazio, CNC - Aide aux cinémas du monde - Centre National de la Cinématographie - Institut Français, Arte France Cinéma, ZDF/ Arte, Medienboard Berlin Brandenburg, Cinereach con la collaborazione e il patrocinio di Parco Nazionale del Pollino, Comune di San Lorenzo Bellizzi, Società Speleologica Italiana
Durata:
93’
Lingua:
Italiano
Paesi:
Italia, Francia, Germania
Interpreti:
Paolo Cossi, Jacopo Elia, Denise Trombin, Nicola Lanza, Antonio Lanza, Leonardo Larocca, Claudia Candusso, Mila Costi, Carlos Jose Crespo,
Sceneggiatura:
Michelangelo Frammartino, Giovanna Giuliani
Fotografia:
Renato Berta
Montaggio:
Benedetto Atria
Scenografia:
Giliano Carli
Costumi:
Stefania Grilli
Suono:
Simone Paolo Olivero
Effetti visivi:
Gilberto Arpioni

Sinossi

Durante il boom economico degli anni Sessanta, l'edificio più alto d'Europa viene costruito nel prospero Nord Italia. All'altra estremità del paese, un gruppo di giovani speleologi esplora la grotta più profonda d'Europa nell'incontaminato entroterra calabrese. Si raggiunge, per la prima volta, il fondo dell’abisso del Bifurto, a 700 metri di profondità. L'avventura degli intrusi passa inosservata agli abitanti di un piccolo paese vicino, ma non al vecchio pastore dell'altopiano del Pollino la cui vita solitaria comincia ad intrecciarsi con il viaggio del gruppo. Il buco racconta di una bellezza naturale che lascia senza parole e sfiora il mistico; una esplorazione attraverso le profondità sconosciute della vita e della natura che mette in parallelo due grandi viaggi interiori.

Commento del regista

Nel gennaio 2007, il sindaco del paese calabrese dove stavo girando Le quattro volte, mi ha portato a fare un giro del Pollino. “Devi vedere le meraviglie di queste montagne!”, ha detto. Mi ha condotto in una dolina dove si poteva vedere un magro taglio nel terreno. Ero perplesso, deluso. Il sindaco, invece, entusiasta e fiero, ha gettato in quel vuoto un grosso sasso. È stato inghiottito dall’oscurità. Il fondo era così profondo che non si vedeva né si sentiva nulla. Quella scomparsa, quella mancanza di risposta, mi ha dato un’emozione fortissima. Quello strano posto mi è rimasto impresso, richiamandomi a sé anni dopo, per interrogarlo e creare un progetto nel buio silenzioso dell’Abisso del Bifurto.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Marco Serrecchia – Doppio Nodo Double Bind
Via Bartolomeo Centogatti 22
00176 - Roma, Italia
Tel. +39 339 821 547
info@doppionodoublebind.com

PRODUZIONE 2: Rai Cinema
Piazza Adriana 12
00193 – Roma, Italia
Tel. + 39 0633179601
anna.pomara@raicinema.it
http://www.raicinema.rai.it

PRODUZIONE 3: Philippe Bober – Essential Filmproduktion
Strausberger Platz 17
10243 – Berlin, Germany
Tel. +49 3032777879
berlin@coproductionoffice.eu
http://www.coproductionoffice.eu

PRODUZIONE 4: Philippe Bober – Parisienne de Production
24, rue Lamartine
75009 – Paris, France
Tel. +33 156026000
bureau@coproductionoffice.eu
http://www.coproductionoffice.eu

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE: Philippe Bober – Coproduction Office
24, rue Lamartine
75009 – Paris, France
Tel. +33 156026000
sales@coproductionoffice.eu
http://www.coproductionoffice.eu

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Alessandra Tieri – Lucky Red
Tel. +39 3358480787
a.tieri@luckyred.it

UFFICIO STAMPA: Viviana Andriani - Rendez-Vous
75, rue des Martyrs
75018 – Paris, France
Mob. +33 6 80 16 81 39
viviana@rv-press.com

UFFICIO STAMPA US: Julie Chappell – Cinetic Media
julie@cineticmedia.com

UFFICIO STAMPA ITALIANA: PUNTOeVIRGOLA
Via Natale Del Grande
00153 – Roma, Italia
Tel. +39 06 45763506
info@studiopuntoevirgola.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema