fbpx Biennale Danza 2019 | Sasha Waltz - Impromptus
La Biennale di Venezia

Your are here

Danza

Sasha Waltz - Impromptus



(2004, 75’)

direzione e coreografia Sasha Waltz
musica Franz Schubert


scena Thomas Schenk, Sasha Waltz
costumi Christine Birkle
luci Martin Hauk


danza e coreografia Maria Marta Colusi, 
Juan Kruz Diaz de Garaio Esnaola, Luc Dunberry, Michal Mualem, Sasa Queliz*, Claudia de Serpa Soares, Xuan Shi

*replacement
pianoforte Cristina Marton
canto Judith Simonis (mezzosoprano)

répétiteur Renate Graziadei
produzione Schaubühne am Lehniner Platz, Berlin
presentata da Sasha Waltz & Guests


coproduzione Teatro Comunale di Ferrara


Sasha Waltz & Guests è sostenuto dal Berlin Senate Department for Culture and Europe e dal Federal Cultural Fund
assistente di direzione Francesca Noia

direzione tecnica Reinhard Wizisla


assistente direzione tecnica Leonardo Bucalossi
assistente alle luci Olaf Danilsen
props Brad Hwang
palco 
Daniel Hermann, Salvatore Giuseppe Judica, César Martins


direzione costumi Jasmin Lepore


acconciature e trucco Lena Hille


tour management Karsten Liske
direzione generale Sasha Waltz, Jochen Sandig, Bärbel Kern

Descrizione

Polisemica e polimorfa, Sasha Waltz è una delle grandi figure della danza contemporanea europea. Impromptus, sui Lieder schubertiani, è una conversazione tra danza e musica che ristruttura il corpo e lo spazio. La sobrietà dei costumi in bianco, nero, sabbia, ocra, terra; l’arduo spazio a più livelli dove gli ostacoli diventano risorse; la personalità degli interpreti-cocreatori; la presenza, coreografata anch’essa, della cantante: tutti gli elementi in campo contribuiscono a far vivere gloriosamente queste interpretazioni musicali da ricevere con l’intelligenza dell’ascolto e con la dinamica della vista.

Teatro alle Tese

SESTIERE CASTELLO
CAMPO DELLA TANA 2169/F
30122 VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Danza
Biennale Danza