fbpx Biennale Danza 2020 | A Mushroom at the End of the World - Le sacre du printemps
La Biennale di Venezia

Your are here

Danza

A Mushroom at the End of the World - Le sacre du printemps


A Mushroom at the End of the World:coreografia Marco D’Agostin - prima assoluta
Le sacre du printemps:coreografia Xavier Le Roy - nuova versione per Biennale College Danza
Collaboratori artistici:Scarlet Yu, Alexandre Achour, Saša Acentić (Le sacre du printemps)
Musica:Igor Stravinskij (Le sacre du printemps)
Sound design:Peter Böhm (Le sacre du printemps)
Registrazione:Berliner Philharmoniker, direttore Sir Simon Rattle (Le sacre du printemps)
Con i danzatori di Biennale College Danza:Styliana Apostolou, Magda Argyridou, Giulia Cannas, Sandy Ceesay, Toni Flego, Silvia Galletti, Thalia Livingstone, Alice Ortona Coles, Elisa Ruffato, Damiano Scavo, Luca Tomasoni
Produzione:La Biennale di Venezia

Descrizione

Gli 11 danzatori e danzatrici tra i 18 ai 25 anni selezionati quest'anno: Styliana Apostolou, Magda Argyridou, Giulia Cannas, Sandy Ceesay, Toni Flego, Silvia Galletti, Thalia Livingstone, Alice Ortona Coles, Elisa Ruffato, Damiano Scavo, Luca Tomasoni.

Al termine del percorso intensivo di formazione (dal 20 luglio al 25 ottobre 2020) gli 11 danzatori presentano la nuova creazione ideata appositamente da Marco D’Agostin A Mushroom at the End of the World e una nuova versione, ideata appositamente per i danzatori del College, del celebre Sacre du printemps di Xavier Le Roy.


Condividi su

Biennale Danza
Biennale Danza