fbpx Aperto il 10. Carnevale internazionale dei ragazzi
La Biennale di Venezia

Your are here

Aperto il 10. Carnevale internazionale dei ragazzi
La Biennale -

Aperto il 10. Carnevale internazionale dei ragazzi

Fino a domenica 3 marzo, laboratori gratuiti per i ragazzi e le scuole (prenotazione obbligatoria). Programma speciale Tecnologia & Scienza.

10. Carnevale Internazionale dei ragazzi

La Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, annuncia il 10. Carnevale Internazionale dei ragazzi, che si svolgerà da sabato 23 febbraio a domenica 3 marzo 2019 a Venezia, nella sede della Biennale a Ca‘ Giustinian (S. Marco, 1364/a), con attività di laboratorio gratuite su prenotazione obbligatoria (Tel. 041 5218828, promozione@labiennale.org) aperte alle scuole dal lunedì al venerdì e alle famiglie il sabato e la domenica.

Il Carnevale Internazionale dei ragazzi è un progetto della Biennale di Venezia che dal 2010 si rivolge ai ragazzi, alle scuole con i loro insegnanti, e alle famiglie, sollecitando la creatività e la partecipazione nei giovani con laboratori organizzati, concorsi, creazioni di maschere e costumi, per favorire un impegno diretto e attivo dei partecipanti.

Il Programma generale si articolerà come di consueto in giornate per le scuole, weekend per le famiglie, l’ormai celebre sezione I Magnifici, laboratori organizzati, realizzati con il coinvolgimento degli studenti in progetti di alternanza scuola-lavoro.

Al 10. Carnevale Internazionale dei ragazzi parteciperanno Paesi quali la Germania, il Kosovo e l’Ungheria, nonché istituzioni, enti e associazioni con progetti in linea con i temi scelti.

Durante la giornata inaugurale del 23 febbraio saranno consegnati a Ca’ Giustinian i Leoni d’Argento per la Creatività, riconoscimenti del concorso online destinato a scuole primarie e secondarie di I e II grado, per progetti aventi come finalità lo sviluppo, nelle scuole, della creatività applicata alle arti.

Si ringraziano F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, che con il marchio Giotto è Colore Ufficiale del 10. Carnevale Internazionale dei ragazzi, e Vela – VeneziaUnica.

 

IL PROGRAMMA
Scarica

Prenotazioni online

Prenotazioni per le scuole:
Scheda di adesione per le scuole

 

Prenotazioni per le famiglie: (sabato 23 febbraio / domenica 24 febbraio / sabato 2 marzo / domenica 3 marzo)
È possibile prenotare fino alle ore 17.00 del venerdì antecedente il weekend. Sabato e domenica la prenotazione potrà essere fatta direttamente al desk Info di Ca’ Giustinian fino a esaurimento posti.
Scheda di adesione per le famiglie

Programma speciale Tecnologia & Scienza

Il 10. Carnevale Internazionale dei ragazzi presenta un programma di attività nuovo, connesso principalmente ai temi della Tecnologia e della Scienza e, con l’occasione si arricchisce di nuove partecipazioni e due importanti collaborazioni, l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti di Venezia, una delle principali accademie culturali italiane (il cui programma specifico per il Carnevale dei ragazzi viene illustrato qui di seguito), e la STARTS Academy, un’iniziativa dell’Unione Europea dedicata alla scienza, alla tecnologia e alle arti (laboratori realizzati da The Inventors).

Partecipano inoltre a questo Programma Speciale la Science Gallery Venice, progetto dell’Università Ca’ Foscari Venezia, e il Cnr - Ismar, Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto di Scienze Marine. 

La partecipazione dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

L’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti partecipa per la prima volta al Carnevale dei ragazzi della Biennale con laboratori dedicati alle scuole e alle famiglie inerenti la Matematica e le Neuroscienze.
I ragazzi potranno sperimentare differenti attività basate sulla composizione di cubi, triangoli magici, nodi e origami e altre due attività di neuroscienze dal titolo Quanti neuroni hai? Cervellini & cervelloni e I piccioni? Che secchioni!
A seguire un riepilogo del programma dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti a Ca’ Giustinian (S. Marco, 1364/a, Venezia) durante il Carnevale dei ragazzi della Biennale.

 

Sabato 23 febbraio – ore 16.30
Laboratorio di neuroscienze – I piccioni? Che secchioni!

Un pesce sa far di conto? Che strategia usa una formica per orientarsi nel deserto? Un pulcino se ne intende di buona musica? E un piccione come se la cava con il calcolo delle probabilità?
Questi sono solo alcuni esempi delle domande che ci poniamo sulle abilità cognitive degli altri animali. Ma come si fa a chiedere agli animali di mostrarci che cosa sanno fare?
Insegnargli la nostra lingua non sembra un’ottima idea. E per di più che gliene importa a un pesce di dimostrare a noi che sa fare addizioni e sottrazioni?

Per riuscire a studiare gli animali, ma anche i bambini prima che imparino a parlare, bisogna calarsi nei panni del nostro soggetto ed escogitare compiti su misura per lui, che lo coinvolgano motivandolo a darci una risposta. Proveremo a metterci al posto degli animali e tenteremo di risolvere i compiti che gli scienziati usano per comprendere un po’ di più cosa passa nelle teste degli altri.
Dedicato a bambini/ragazzi dagli 8 agli 11 anni

 

Domenica 24 febbraio – ore 16.00
Laboratorio di neuroscienze - Quanti neuroni hai? Cervellini & Cervelloni

Chi è più intelligente una scimmia o una balena? E come fare per capirlo? Un cervello piccolo è sinonimo di stupidità, oppure ci sono cervelli e cervelli, e le dimensioni non contano poi più di tanto? Una brillante ricercatrice brasiliana, Suzana Herculano-Houzel, ha escogitato un metodo rapido ed economico per contare con precisione i neuroni, le cellule che compongono il cervello. Con il suo lavoro ha sfatato qualche mito secolare su cervellini e cervelloni e ha inoltre proposto un’interessante teoria che combina cucina e intelligenza.
Dedicato a famiglie con bambini/ragazzi dagli 8 agli 11 anni

 

Mercoledì 27 e giovedì 28 febbraio – ore 9.45 e 12.15
Laboratorio di matematica – Matematica e statistica: divertimento al cubo!

Un laboratorio per toccare con mano l'immaginazione della geometria spaziale e i dati multidimensionali, attraverso un percorso che parte dalla concretezza visiva e tattile per arrivare al ragionamento astratto. Giochi con la matematica e la statistica, visualizzando numeri-tabelle e ricostruendo il cubo SOMA, inventato da Piet Hein, in forme sempre diverse.
Dedicato alle classi terze, quarte e quinte delle Scuole Primarie

 

Sabato 2 marzo – ore 16.00
Laboratorio di matematica – Triangoli magici

Esperimenti e giochi con triangoli matematici: come costruire numeri triangolari per poi ritrovarli tagliando una pizza, come costruire un frattale di triangoli per poi ritrovarlo in un gioco di probabilità ... e tutte le strade portano al più magico triangolo della matematica: il triangolo di Tartaglia.
Dedicato a famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni

 

Domenica 3 marzo – ore 15.00
Laboratorio di matematica  - Nodi e origami

Cos'è una curva chiusa? Nello spazio tridimensionale una curva chiusa può intrecciarsi. Nella matematica una curva chiusa dentro lo spazio tridimensionale si chiama nodo, e quando più nodi si intrecciano abbiamo un link.
Costruiamo nodi e link con la corda, disegniamo e coloriamo diagrammi di nodi imparando il concetto matematico di "invariante". Infine con carta da origami impariamo a piegare dei pezzi modulari con cui realizzare vari link, una catena di carta, e anche un giocattolo slinky (molla) di carta.
Dedicato a famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni

Collaborazioni / informazioni

Al 10. Carnevale Internazionale dei ragazzi della Biennale collaborano altresì:

  • il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia
  • l’Unicef
  • la cooperativa sociale Il Cerchio di Venezia
  • Fablab Venezia, un laboratorio di fabbricazione digitale e start-up innovativa

 

INFO
Educational e Promozione Pubblico
La Biennale di Venezia
Tel. 041 5218 828
Fax 041 5218 732
promozione@labiennale.org


Condividi su