fbpx Biennale Architettura 2021 | Anne Kockelkorn e Susanne Schindler
La Biennale di Venezia

Your are here

Anne Kockelkorn e Susanne Schindler

Cooperative Conditions: A Primer on Architecture, Finance and Regulation in Zurich


  • MAR - DOM
    22/05 > 31/07
    11.00 - 19.00

    01/08 > 21/11
    10.00 - 18.00
  • Arsenale
  • Ingresso con biglietto

Anne Kockelkorn (Germania, 1975) e Susanne Schindler (Svizzera/Usa, 1970) del gta Institute, Department of Architecture dell’ETH Zurich (Svizzera, 1854) in collaborazione con Dorothée Billard (Francia, 1975) di Monobloque (Germania, 2004), Rebekka Hirschberg (Germania, 1990) e gli studenti del MAS in History and Theory of Architecture dell’ETH Zurich

SITO UFFICIALE

Descrizione

Zurigo è un centro della finanza globale ed esemplifica la pressione associata a un mercato immobiliare finanziarizzato. Allo stesso tempo, la città più grande e storicamente più industrializzata della Svizzera ha una tradizione centenaria di edilizia senza scopo di lucro. Sin dagli anni Novanta il movimento cooperativo della città – attivisti, funzionari comunali, architetti – si è riappropriato di questa forma di sviluppo permanente demercificato. Oggi, circa il venti per cento del patrimonio abitativo della città è di proprietà di cooperative ed è stato permanentemente ritirato dal settore speculativo. Nel frattempo, le cooperative hanno realizzato nuove forme dell’abitare insieme altamente innovative che sfidano la concezione consolidata di nucleo familiare e di unità abitativa. Le nuove tipologie includono gruppi di alloggi, o gruppi di micro-unità assemblate in un insieme più ampio, e appartamenti per famiglie numerose, talvolta dotati di accesso a una cucina attrezzata. Cooperative Conditions presenta dei progetti che riformulano la dimensione e il ruolo degli spazi condivisi sia all’interno sia all’esterno degli edifici. Le cooperative di Zurigo sono la dimostrazione che l’edilizia senza scopo di lucro può soddisfare esigenze abitative molto specifiche la cui elevata qualità materiale e socio-spaziale rimane libera dalla mercificazione.

Biennale Sneak Peek

Image 1 – How will we live together?
On the communal rooftop of the Kalkbreite cooperative by Müller Sigrist Architekten in Zurich, a mixed-use project completed in 2014.

Photo: Anna Derriks

 

Image 2 – Sneak peek of the project
MAS GTA students in conversation with Raphael Frei and Andreas Sonderegger of pool Architekten, Zurich, February 2020. 

Photo: Sanna Kattenbeck

CON IL SUPPORTO AGGIUNTIVO DI

gta Institute, Department of Architecture (D-ARCH)
Ernst Göhner Stiftung
Swiss Arts Council Pro Helvetia
Allgemeine Baugenossenschaft Zürich (ABZ)
Wohnbaugenossenschaften Schweiz (WBG)

Crediti di produzione

Monobloque con Clara Neumann
Rebekka Hirschberg, Kristin Sasama


Condividi su

Biennale Architettura
Biennale Architettura