fbpx Biennale Cinema 2018 | Mi obra maestra
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Mi obra maestra

Fuori Concorso

Regia:
Gastón Duprat
Produzione:
Televisión Abierta (Mariano Cohn), Aleph Media (Fernando Sokolowicz), Mediapro (Jaume Roures)
Durata:
100’
Lingua:
spagnolo
Paesi:
Argentina, Spagna
Interpreti:
Guillermo Francella, Luis Brandoni, Raúl Arévalo, Andrea Frigerio
Sceneggiatura:
Andrés Duprat
Fotografia:
Rodrigo “Rolo” Pulpeiro
Montaggio:
Anabela Lattanzio
Scenografia:
Gustavo Gregorini
Costumi:
Luciana Marti
Musica:
Alejandro Kauderer, Emilio Kauderer
Suono:
Adrián De Michele

Sinossi

Arturo, un gallerista affascinante, raffinato e spregiudicato, è il titolare di una galleria d’arte nel centro di Buenos Aires, una città che ama molto. Renzo, un pittore cupo, un po’ selvatico e in evidente declino, detesta i rapporti sociali e vive quasi in povertà. Sebbene il gallerista e il pittore siano uniti da un’amicizia di lunga data, si trovano in disaccordo quasi su tutto. I loro mondi e le loro idee sono diametralmente opposti, il che è fonte di gravi tensioni e conflitti tra di loro. Tuttavia, nonostante le differenze abissali, sono grandi amici. E questa commedia, infatti, parla di amicizia.

Commento del regista

Il film narra la storia di una pericolosa frode nel mondo dell’arte e, parallelamente, la storia di un’amicizia tra i personaggi interpretati da Guillermo Francella e Luis Brandoni. Il tono del film si presta meravigliosamente a questi due grandi attori. Il film è intriso di tensione, dramma, emozione, ma ha anche una profonda vena umoristica. Il cast comprende anche Andrea Frigerio, che abbiamo voluto dopo la sua eccezionale interpretazione di El ciudadano ilustre, e Raúl Arévalo, il grande attore e regista spagnolo. La sceneggiatura di Andrés Duprat (sceneggiatore di El ciudadano ilustre e El hombre de al lado) è straordinaria: un meccanismo perfetto. Il film propone una serie di riflessioni sulle contraddizioni della creazione artistica e sui limiti dell’amicizia. Durate otto settimane, le riprese sono avvenute tra Buenos Aires, Rio de Janeiro e lo spettacolare scenario naturale di Jujuy.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: TELEVISIÓN ABIERTA
Arias 3411
1414 - Buenos Aires, Argentina
Tel. +54 11454 0913
natasha@televisionabierta.com

PRODUZIONE 2: ALEPH MEDIA
A J. Carranza 2180
1414 - Buenos Aires, Argentina
Tel. 54 11 4779 2397
cecilia@alephcine.com
http://www.alephcine.com/
https://www.facebook.com/alephcineproducciones/

PRODUZIONE 3: MEDIAPRO
Carretera Fuencarral a Alcobendas 24
28049 - Madrid, Spain
Tel. +34 917285740
abueno@mediapro.tv

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE: Antonio Saura - LATIDO FILMS
C/ Veneras, 9, 3º
28013 – Madrid, Spain
Tel. 34915488877
latido@latidofilms.com

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Stefano Jacono - MOVIES INSPIRED
Piazza Vittorio Veneto 5
10124 – Torino, Italy
Tel. +39 3492461767
stefano.jacono@moviesinspired.com

UFFICIO STAMPA: Alessandro Russo
Via Pierluigi Giovanni Da Palestrina 47
00193 – Roma, Italy
Cel. +39 349 3127219
alerusso@alerusso.it


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema