fbpx Biennale Cinema 2018 | Magic Lantern
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Magic Lantern

Sconfini

Regia:
Amir Naderi
Produzione:
Scion Pictures (Ron Curtis), Runner Films (Ramin Niami, Amir Naderi)
Durata:
88’
Lingua:
inglese
Paesi:
Usa
Interpreti:
Monk Serrell-Freed, Sophie Lane Curtis, Robert Beltran, Jacqueline Bisset, James Jagger, Brandon Sklenar, Ella Edwards
Sceneggiatura:
Amir Naderi
Fotografia:
Alex Salahi
Montaggio:
Amir Naderi, Rick Brown
Scenografia:
Kelsey Carson, Olivia McManus
Costumi:
Yvonne Reddy
Musica:
Alex Kovacs
Suono:
James Ridgely
Effetti visivi:
MPS Labo

Sinossi

Mitch è un proiezionista di 22 anni che sta caricando l’ultimo film per la proiezione finale di un piccolo cinema che sarà convertito in una multisala digitale. Ha paura nel caricare l’ultima bobina nel proiettore, perché sa che ciò lo porterà di nuovo alla ricerca di un amore ora perduto. Guarda attraverso la finestrella, verso la luce tremolante dello schermo e oltre, verso un altro mondo. Un mondo solo suo. Vede sullo schermo un’altra versione di sé, che lavora in un negozietto di oggetti usati. La sua è una vita solitaria, con l’unica compagnia del suo capo stizzoso e dei manichini del negozio. A interrompere la monotonia è l’arrivo di una bellissima ragazza, che sembra appartenere a un altro mondo e che vuole acquistare un cappello. Lei e Mitch sembrano essere sulla stessa lunghezza d’onda, ma quel breve e indescrivibile momento viene interrotto da una telefonata che la fa uscire. Mitch la segue, ma lei è scomparsa. Di lei rimane solo il cellulare, sul marciapiede, che sembra chiamarlo. Mitch lo raccoglie e inizia così un viaggio di amore e ossessione che lo porta attraverso sogno, realtà e cinema nel tentativo di ritrovare la ragazza misteriosa.

Commento del regista

Ci sono voluti molti anni per fare questo film. Fin dal mio corto Entezar, oltre quarant’anni fa, ho cercato di catturare in un film il vero amore, quel momento magico in cui si incrociano realtà e fantasia. In quelle fragili strisce di celluloide si trovano cristallizzati tutti i ricordi del mondo. Esse hanno ispirato tanti di noi, che cercano di capire chi siamo e perché viviamo. Allo stesso tempo, Magic Lantern è la cristallizzazione del mio antico amore per il cinema e per ciò che ritengo sia la sua vera essenza: la passione. Questo film è il culmine di un’intera vita dedicata al cinema, all’amore e ai ricordi.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE: Runner Films, Inc
432 S. Curson Ave, #8A
90036, Los Angeles – USA
Tel +1 3109278110
magiclantern18@gmail.com

UFFICIO STAMPA: Gloria Zerbinati
gloria.zerbinati@gmail.com
+33 (0)7 86 80 02 82 (anche whatsapp)
+39 338 12 00 517


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema