fbpx Biennale Cinema 2021 | Per grazia ricevuta
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Per grazia ricevuta



1971, 122’
Cast: Nino Manfredi, Delia Boccardo, Lionel Stander, Paola Borboni, Mario Scaccia, Fausto Tozzi, Mariangela Melato

Regia: Nino Manfredi
Soggetto: Nino Manfredi
Sceneggiatura: Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, Nino Manfredi
Fotografia: Armando Nannuzzi
Montaggio: Alberto Gallitti
Musica: Guido e Maurizio De Angelis
Scenografia e costumi: Danilo Donati

Sinossi:
Benedetto Parisi (Nino Manfredi) è in ospedale in gravi condizioni dopo un tentativo di suicidio. Mentre è in corso l’operazione per salvargli la vita, con una serie di flashback viene ricostruita la sua vita. Da bambino, rimasto orfano, vive con una zia nubile che usa la religione per impressionarlo e nascondere le sue relazioni clandestine. Il giorno della Prima Comunione sentendosi nel peccato si butta da un dirupo, ma, uscitone incolume, viene considerato un miracolato degli altri paesani. Viene mandato a vivere in un convento di frati che lo educano, ma mandato via anche da lì, va a vivere da un farmacista ateo, innamorandosi, ricambiato, della figlia. Condividendone sempre più le idee, quando crede di vedere il farmacista in punto di morte baciare il crocifisso, confuso e ferito si butta da uno strapiombo. Ma anche questa volta miracolosamente si salva.

Foto: Archivio fotografico Cineteca Nazionale - CSC. Fotografo Angelo Pennoni

Sala Darsena

LUNGOMARE MARCONI
30126 LIDO DI VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema