fbpx Biennale Cinema 2021 | Goliath: Playing with Reality
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Goliath: Playing with Reality

Venice VR Expanded

Regia:
Barry Gene Murphy, May Abdalla
Produzione:
Anagram (Kirsty Jennings, Anetta Jones, May Abdalla), Floreal Films (Katayoun Dibamehr, Avi Amar)
Durata:
25’
Lingua:
Inglese
Paesi:
Regno Unito, Francia
Sceneggiatura:
Oliver Bancroft, Barry Gene Murphy, May Abdalla
Musica:
Aaron Cupples
Suono:
Aaron Cupples
Platform:
Oculus
Devices:
Oculus Quest1/Quest 2
Interactive design and development lead:Michael Golembewski
Technical director:Alexandra Adderley
Lead developer:Asim Bhatti
Technical artist:Leon Denise
Unity developer:Joe Bain
Sound design:Owen Williams Parnell
With:Goliath
Narrating voice:Tilda Swinton

Sinossi

Goliath: Playing with Reality segue la storia vera di un uomo dall’infanzia travagliata, che perde i genitori e a cui viene poi diagnosticata la schizofrenia. Trascorrerà molti anni in un ospedale psichiatrico, imbottito di farmaci e quasi sempre in isolamento. Quando ne esce, riesce a relazionarsi con gli altri solo partecipando a giochi multiplayer online.
Entriamo nel mondo di Goliath, scivolando tra reale e irreale, attraverso conversazioni sincere, animazioni ipnotiche e interazioni tattili.
Il progetto analizza cosa significhi non sentirsi in accordo con il mondo e trovare il proprio posto per mezzo di realtà condivise.

Commento dei registi

Goliath: Playing with Reality riguarda i luoghi che scegliamo per sentirci al sicuro. È un’analisi su cosa significhi sperimentare la realtà altrui. In Goliath, presentiamo un mondo in cui le cose non sono quelle che sembrano. La storia ci fa capire come la realtà sia fragile e come sia facile perderla di vista.
In fondo questa esperienza riguarda i preconcetti e i pregiudizi sulla salute mentale e come la vergogna generata dai cosiddetti disordini psichiatrici ci allontani da coloro che hanno questi comportamenti. A causa di ciò, la società non riesce ad afferrare completamente le ramificazioni di questo fenomeno. La storia parla anche delle relazioni nel mondo attuale: realizzando Goliath speriamo di riuscire a comprendere meglio il ruolo sociale dei videogiochi online nelle vite di chi è stato emarginato dalla società.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Kirsty Jennings, Anetta Jones, May Abdalla, Rebecca Frankel – Anagram
96 Teesdale Street
E2 6PU – London, United Kingdom
Tel. +44 7821430687
kirsty@weareanagram.co.uk
http://www.weareanagram.co.uk

PRODUZIONE 2: Katayoun Dibamehr, Avi Amar – Floreal Films
14, rue des Goncourt
F-75011, Paris, France
Tel. +33 185091737
katayoun@florealfilms.com
http://www.florealfilms.com

DISTRIBUZIONE ITALIANA E INTERNAZIONALE: Kirsty Jennings, Katayoun Dibamehr
Tel (1). +44 7821430687 (K. Jennings)
Tel (2). +33 1 85 09 17 37 (K. Dibamehr)
kirsty@weareanagram.co.uk
katayoun@florealfilms.com

UFFICIO STAMPA: Chalena Cadenas
Tel. +1 562 556 4572
chalena@jessieiscohen.com
www.jessieiscohen.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema