fbpx Biennale Danza 2020 | Film: Une joie secrète
La Biennale di Venezia

Your are here

Danza

Film: Une joie secrète



Francia, 2019, 70’

 

regia e immagine Jérôme Cassou
coreografia e interpretazione Nadia Vadori-Gauthier
direzione di produzione Le Prix de l’essence – Jeanne Alechinsky, Theo Lawrence & The Hearts
con Nadia Vadori-Gauthier, Jeanne Alechinsky, Isabelle Duthoit, Christophe Martin, Roland Huesca, Daniel Larrieu, Thomas Bleton, Louise Buléon Kayser, Juliet Doucet, Myriam Jarmache, Simon Peretti, Margaux Amoros, Damien Dos Santos, Lucas Hérault, Theo Lawrence, Katia Légeret-Manochhaya
distribuzione JHR Films

Nel 2015, sotto choc per l’attentato a “Charlie Hebdo”, la coreografa Nadia Vadori-Gauthier prende la decisione di danzare un minuto ogni giorno, di filmarsi e di condividere i suoi video sulle reti sociali. Le sue danze cavalcano l’onda dell’attualità più bruciante (attentati, scioperi, manifestazioni, elezioni) o dei micro-avvenimenti della vita quotidiana. Dopo quattro anni circa, il progetto Une minute de danse par jour si mostra come un gesto di resistenza poetica che distilla senza posa una dolcezza infinitesimale rispetto alla durata del mondo, nei contesti più vari e in qualsiasi circostanza. Il regista Jérôme Cassou ha realizzato una sorta di road movie seguendo la performer con una telecamera a mano, nel modo più realistico e confidenziale, nella folla o in solitudine, in giro per Parigi, raccogliendo preziose e puntuali testimonianze durante il processo di lavorazione su corpi, volti, voci.

Arsenale - Spazio Marceglia

SESTIERE CASTELLO
CAMPO DELLA TANA 2169/F
30122 VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Danza
Biennale Danza