fbpx Biennale Musica 2019 | Louiz Banks & AgniSutra
La Biennale di Venezia

Your are here

Musica

Louiz Banks & AgniSutra



AVVISO PER IL PUBBLICO:
Mohini Dey non potrà essere presente al concerto in programma. A causa di gravi problemi personali, la nota bassista ha dovuto annullare tutti gli impegni fino a fine ottobre. Il concerto è comunque confermato con la band composta da Louiz Banks, Gino Banks, U Rajesh, Giridhar Udupa.

 

fusion / funky

 

tastiere Louiz Banks
batteria Gino Banks
mandolino U Rajesh
ghatam Giridhar Udupa

in collaborazione con Comune di Venezia / Cultura Venezia / Teatro Toniolo

Descrizione

Attraverso il jazz e la fusion passa una corrente alternata di sonorità tra Occidente e Oriente, una corrente di migrazioni che alimentano trasversalità, innovazione e creatività da Ravi Shankar, John Coltrane e John Mayer sino a John McLaughlin e Trilok Gurtu. Compositore, produttore, tastierista e cantante, appartenente a una dinastia di musicisti, Louiz Banks è un protagonista storico del panorama della fusion indiana e una personalità di assoluto rilievo internazionale. Intorno alle tastiere di Louiz Banks, che ha collaborato con Ravi Shankar ed è stato il mentore della giovanissima bassista Mohini Dey, la batteria del figlio Gino, il mandolino di U Rajesh e il ghatam (strumento tradizionale indiano a percussione in terracotta o ceramica e a forma di vaso) di Giridhar Udupa.

Teatro Toniolo

Piazzetta Cesare Battisti, 1
30174 Venezia Mestre

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Musica
Biennale Musica