fbpx Biennale Teatro 2020 | Fabio Condemi - La filosofia nel boudoir
La Biennale di Venezia

Your are here

Teatro

Fabio Condemi - La filosofia nel boudoir


Prima assoluta:2020
Di:Donatien-Alphonse-François de Sade
Traduzione e adattamento:Fabio Condemi
Regia e drammaturgia:Fabio Condemi
Drammaturgia dell’immagine, dispositivo visivo e costumi:Fabio Cherstich
Sound designer:Igor Renzetti
Light designer:Camilla Piccioni
Assistente ai costumi:Marta Montevecchi
Composizioni vocali:Elena Rivoltini
Con:Carolina Ellero, Marco Fasciana, Candida Nieri, Gabriele Portoghese, Elena Rivoltini
Assistente alla regia:Marco Fasciana
Produzione:Teatro di Roma – Teatro Nazionale e Teatro Piemonte Europa
Nota:Spettacolo per pubblico adulto. Lo spettacolo prevede scene di nudo

Descrizione

Ho immaginato una situazione che comprenda degli spettatori interni che assistono a una rappresentazione della Filosofia nel boudoir di de Sade. In una stanza delle persone sedute a tavola osservano e prendono parte alla rappresentazione del testo sadiano che si svolge in un piccolo teatrino interno alla stanza. Non sappiamo chi siano le persone che guardano lo spettacolo e che rapporto intrattengano con gli attori che lo rappresentano, ma le vediamo commentare i vari dialoghi filosofici e, a volte, prenderne parte, interpretando o leggendo parti del testo o entrando direttamente nella rappresentazione.

Fabio Condemi


Condividi su

Biennale Teatro
Biennale Teatro