fbpx Biennale Arte 2022 | Paesi Nordici: Performance: Matriarchy di Pauliina Feodoroff
La Biennale di Venezia

Your are here

Arte

Paesi Nordici: Performance: Matriarchy di Pauliina Feodoroff



The Sámi Pavilion, Padiglione Paesi Nordici
Performance:Matriarchy di Pauliina Feodoroff

Matriarchy di Pauliina Feodoroff è una performance collettiva di guarigione e rinnovamento, concepita come processo di nuova maternità per tornare a un mondo di comunanza tra persone, terra, acqua, spiriti e esseri altro-da umani.
Matriarchy è commissionata da Office for Contemporary Art Norway (OCA) per il Sámi Pavilion. È progettata in collaborazione con Terike Haapoja, Birit Haarla, Katja Haarla, Teuri Haarla, Marja Helander, Satu Herrala, Hanna Parry, Outi Pieski, Eséte Eshetu Sutinen, Snowchange Cooperative, Ulyana Yulina, What Form(s) Can an Atonement Take. Camera: Stina Aletta Aikio, Pauliina Feodoroff, Kevin Francett, Petri Mentu, Markus Moshnikoff, Susanna Rauno.

Sito ufficiale

Giardini della Biennale

SESTIERE CASTELLO
30122 VENEZIA
TEL. 0415218711
info@labiennale.org

Scopri la sede

Vedi su Google Maps

Potrebbe anche interessarti


Condividi su