La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Akasen chitai (La strada della vergogna)

Venezia Classici

Regia:
Kenji Mizoguchi
Produzione:
Daiei
Durata:
86’
Lingua:
giapponese
Paesi:
Giappone
Anno:
1956
Interpreti:
Machiko Kyô, Ayako Wakao, Michiyo Kogure, Aiko Mimasu, Hiroko Machida
Sceneggiatura:
Masahige Narusawa
Fotografia:
Kazuo Miyagawa
Montaggio:
Kanji Suganuma
Scenografia:
Hiroshi Mizutani
Costumi:
Tsugio Tôgô
Musica:
Toshiro Mayuzumi
Suono:
Mitsuo Hasegawa
Restauro:
Kadokawa Corporation

Sinossi

Il ritratto della vita di cinque prostitute che lavorano in un postribolo del quartiere a luci rosse di Yoshiwara, a Tokyo. Ognuna ha la propria ragione di vita: Yumeko, una vedova che sogna di ricongiungersi con il figlio; Hanae mantiene la famiglia perché il marito è costretto a letto; Yasumi deve pagare una cauzione per il padre, un burocrate corrotto; l’unico sogno di Yorie è diventare una casalinga felice; Mickey è nel quartiere a causa del padre che ha scialacquato la propria fortuna.
L’insieme racconta efficacemente la forza e la lotta di ciascun personaggio.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Kadokawa Corporation
1-8-19 Fujimi, Chiyoda-ku
102-8078, Tokyo – Japan
Tel. +81 (0)3 68933602
itsukage-m@kadokawa.jp
http://ir.kadokawa.co.jp/global/

PRODUZIONE ALL’EPOCA DELLA REALIZZAZIONE: Daiei

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE: Suzuki Asako – Kadokawa Corporation
1-8-19 Fujimi, Chiyoda-ku
102-8078, Tokyo – Japan
Tel. 81(0)3 68933603
ks-info-licensing@kadokawa.jp
http://ir.kadokawa.co.jp/


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema