fbpx Biennale Cinema 2019 | The King
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

The King

Fuori Concorso

Regia:
David Michôd
Produzione:
Plan B (Brad Pitt, Dede Gardner), Porchlight Films (Liz Watts), Yoki (David Michôd), Blue-Tongue Films (Joel Edgerton), Netflix
Durata:
133’
Lingua:
inglese, francese
Paesi:
Regno Unito, Ungheria
Anno:
2019
Interpreti:
Timothée Chalamet, Joel Edgerton, Sean Harris, Tom Glynn-Carney, Lily-Rose Depp, Thomasin McKenzie, Robert Pattinson, Ben Mendelsohn
Sceneggiatura:
David Michôd, Joel Edgerton
Fotografia:
Adam Arkapaw
Montaggio:
Peter Sciberras
Scenografia:
Fiona Crombie
Costumi:
Jane Petrie
Musica:
Nicholas Britell
Suono:
Robert Mackenzie, Sam Petty
Effetti visivi:
Andrew Jackson

Sinossi

Principe ribelle e riluttante erede al trono d’Inghilterra, Hal ha voltato le spalle alla vita di corte e vive tra il popolo. Ma quando il tirannico padre muore, Hal è incoronato re con il nome di Enrico V e si trova costretto ad abbracciare la vita alla quale aveva cercato di sfuggire fino ad allora. Il giovane re si trova ora a destreggiarsi tra la politica di palazzo, il caos, le guerre che il padre si è lasciato alle spalle, e le vicende emotive della sua vita passata, incluso il rapporto con l’intimo amico e mentore, l’anziano cavaliere alcolista John Falstaff.

Commento del regista

Prima che io e Joel Edgerton decidessimo di ripercorrere la storia di Enrico V, non avevo mai pensato che un giorno mi sarei ritrovato a girare un film ambientato nel Medioevo. Non mi sono mai sentito molto vicino a spade e cavalli. Ma più ne parlavamo e approfondivo le ricerche, più mi entusiasmavo all’idea di ritrarre il Medioevo – con le sue ombre, la sua brutalità, la precarietà tra la vita e la morte, il suo misticismo – in modo crudo e umano allo stesso tempo. Volevo realizzare il tipo di film medievale che avevo in mente, ossia privo della retorica nazionalista normalmente associata alla storia di Enrico V. Un film che potesse fare luce su come la guerra può emergere dalle paludi del potere e della paranoia, dell’avidità e dell’arroganza, della paura e della famiglia.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1:Brad Pitt, Dede Gardner, p.g.a., Jeremy Kleiner, p.g.a. - PLAN B
9150 Wilshire Boulevard
Headquarters 9150 - Beverly Hills, United States

PRODUZIONE 2: Liz Watts, p.g.a - PORTCHLIGHT FILMS
1/18-20 Victoria St
NSW 204 – Australia
Tel. 31 6 297 292 79

PRODUZIONE 3: David Michôd - YOKI, INC
United States

PRODUZIONE 4: Joel Edgerton – Blue-Tongue Films
Australia
Tel. 31 6 297 292 797

ALTRE COPRODUZIONI: NETFLIX

DISTRIBUZIONE ITALIANA: Cai Mason – NETFLIX
100 Winchester Circle
CA95032 - Los Gatos, United States
Tel. 629729279
CMASON@NETFLIX.COM

UFFICIO STAMPA ITALIA: Gianluca Pignatelli, Benedetta Lucherini, Daniele Massironi
gianluca@studiolucherinipignatelli.it
benny@studiolucherinipignatelli.it
daniele@studiolucherinipignatelli.it

UFFICIO STAMPA: DDA – Lucy Post, Priya Shanmuganathan, Paul Saunter
TheKing@ddapr.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema