fbpx Biennale Cinema 2019 | Hava, Maryam, Ayesha
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Hava, Maryam, Ayesha

Orizzonti

Regia:
Sahraa Karimi
Produzione:
Noori Pictures (Katayoon Shahabi), Sahraa Karimi
Durata:
86’
Lingua:
farsi, dari
Paesi:
Afghanistan
Interpreti:
Arezoo Ariapoor, Fereshta Afshar, Hasiba Ebrahimi
Sceneggiatura:
Sahraa Karimi, Sami Hasib Nabizada
Fotografia:
Behrouz Badrouj
Montaggio:
Mastaneh Mohajer
Scenografia:
Sakineh Gholamali
Costumi:
Sakineh Gholamali
Musica:
Saba Nedaei, Ali Tavakoli
Suono:
Asqar Abgoon, Mohammad Reza Delpak
Effetti visivi:
Roashana Studio

Sinossi

Tre donne afgane di diversa estrazione sociale, residenti a Kabul, devono affrontare una grande sfida nelle loro vite. Hava, una donna legata alle tradizioni, incinta, della quale non importa niente a nessuno, vive con i suoceri. La sua unica gioia consiste nel parlare con il bambino che ha in grembo. Maryam, una colta giornalista televisiva, sta per divorziare dal marito infedele, il quale scopre che è incinta. Ayesha, una ragazza di diciotto anni, accetta di sposare il cugino, poiché il ragazzo che l’ha messa incinta è scomparso dopo aver saputo della sua gravidanza. Deve pertanto trovare un dottore per abortire e ritrovare la verginità. Per la prima volta, ciascuna di loro deve risolvere il proprio problema da sola.

Commento della regista

Essendo una regista donna originaria dell’Afghanistan, mi sono ripromessa di raccontare le storie delle mie connazionali che cercano di cambiare la propria vita all’interno di una società tradizionale. Viaggiando in diverse città e villaggi afgani, ho raccolto dal profondo del Paese storie vere di donne come Hava, Maryam e Ayesha. Hava è il prototipo della casalinga afgana, Maryam è una donna colta, un’intellettuale, e Ayesha è un’adolescente della classe media. Tutte stanno tentando di non arrendersi alla società patriarcale che è stata loro imposta. Le decisioni che prendono sono una forma di resistenza a una vita pre-determinata. Il mio obiettivo è quello di raccontare le vite di donne che per molti anni non hanno avuto voce e ora sono pronte a cambiare il proprio destino.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Katayoon Shahabi - Noori Pictures
84, Avenue de la République
75011 – Paris, France
Tel. +33 676418967
katysh.01@gmail.com
http://www.nooripictures.com

PRODUZIONE 2: Sahraa Karimi
House # 1, Rahimi Plaza, Flower Street, Share-Naw
0000 – Kabul, Afghanistan
Tel. 0093795522569
sahraakarimi@gmail.com

DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE: Shahabi Katayoon - Noori Pictures
84, Avenue de la République
75011 – Paris, France
Tel. +33676418967
katysh.01@gmail.com
http://www.nooripictures.com

UFFICIO STAMPA: Laurent Boye – Jazo PR
923 Cole Ave
90038 – Los Angeles, CA, United States
Tel. 0013102207239
laurent@jazopr.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema