fbpx Biennale Cinema 2019 | Andrey Tarkovsky. A Cinema Prayer
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Andrey Tarkovsky. A Cinema Prayer

Venezia Classici Documentari

Regia:
Andrej A. Tarkovskij
Produzione:
Andrey Tarkovsky International Institute (Andrey A. Tarkovsky), Klepatski Production (Dmitry Klepatski), HOBAB (Peter Krupenin), Revolver (Paolo Maria Spina)
Durata:
97’
Lingua:
russo
Paesi:
Italia, Federazione Russa, Svezia
Fotografia:
Alexey Naidenov
Montaggio:
Michał Leszczyłowski, Andrey A. Tarkovsky
Suono:
Gianfranco Tortora, Sud Sound Studios (Roma)
Note:
ricerche d’archivio Marianna Chugunova, Olga Arseneva

Sinossi

Andrej Tarkovskij, regista geniale, i cui film sono considerati capolavori del cinema mondiale, ci ha lasciato otto pellicole e l’interesse e il desiderio sempre più crescenti di comprendere la sua l’opera. Il film racconta la vita e l’opera di Tarkovskij lasciando la parola al regista stesso che condivide i suoi ricordi, il suo sguardo sull’arte, le riflessioni sul destino dell’artista e sul senso dell’esistenza umana. Grazie a rarissime registrazioni audio, lo spettatore può immergersi nel misterioso universo del suo immaginario cinematografico, comprendere e ripensare l’opera e il mondo interiore del Maestro. Il racconto è accompagnato da registrazioni inedite di poesie di Arsenij Tarkovskij, uno dei più grandi poeti russi del Novecento e padre del regista, lette dallo stesso autore. L’opera poetica di Arsenij ha sempre influenzato il cinema di Andrej, sottolineando il profondo legame culturale e spirituale tra padre e figlio.
Le immagini del film sono costituite da frammenti tratti dalle opere del regista, da rarissimi materiali foto/video d’epoca e dalle riprese effettuate sui luoghi della vita e dei set dei film di Tarkovskij in Russia, in Svezia e in Italia, patria adottiva dell’artista.

Commento del regista

Un gran numero di teorie originali è stato elaborato per tentare di spiegare il fenomeno Tarkovskij nell’arte contemporanea. Ma cosa ne pensava lo stesso Tarkovskij? Quali principi lo hanno guidato nella creazione dei suoi capolavori? Che cosa lo ha ispirato? Di che cosa ha vissuto e che cosa voleva trasmettere ai suoi spettatori? È possibile, a più di trent’anni dalla sua scomparsa, ascoltare di nuovo la voce del regista che racconta la sua vita, la sua professione, la sua vocazione?
Questi sono gli obiettivi che mi sono posto nella preparazione del film, ovvero ricondurre lo spettatore all’origine del pensiero del regista e condividere l’emozione dell’incontro con il grande artista, il grande uomo e maestro di vita che era mio padre.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE 1: Andrej Tarkovskij - Istituto Internazionale Andrej Tarkovskij
via San Niccolò, 91
50125 – Firenze, Italy
Tel. +39 0552345943
Mob. + 39 329 2826898
andrej.tarkovskij@gmail.com

PRODUZIONE 2: Dmitrij Klepatski - Klepatski Production
Dybenko str, 6/1
125475 – Moscow, Russian Federation
Tel. 7 962 9892416
klepatski@yandex.ru

PRODUZIONE 3: Peter Krupenin – Hobab
Box 27083
102 51 – Stockholm, Sweden
Tel. +46 70 7556095
peter@hobab.se

PRODUZIONE 4: Paolo Maria Spina - Revolver srl
Via dei Sabelli, 191
00185 – Roma, Italy
Tel. +39 06 8953 7993
Mob. +39 347 8859775
revolver.produzione@gmail.com

UFFICIO STAMPA: Maria Barbara Perversi
Tel.+39 347 9464485
barbara.perversi@gmail.com


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema