fbpx Biennale Cinema 2019 | Francisca
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Francisca

Venezia Classici

Regia:
Manoel de Oliveira
Produzione:
V.O. Filmes (Paulo Branco)
Durata:
166’
Lingua:
portoghese
Paesi:
Portogallo
Anno:
1981
Interpreti:
Teresa Menezes, Diogo Dória, Mário Barroso
Sceneggiatura:
Manoel de Oliveira
Fotografia:
Elso Roque
Montaggio:
Monique Rutler
Scenografia:
António Casimiro
Costumi:
Rita Azevedo Gomes
Musica:
João Paes
Restauro:
Cinemateca Portuguesa – Museu do Cinema

Sinossi

Francisca si basa sul libro Fanny Owen di Agustina Bessa Luis, che a sua volta si rifaceva a un fatto realmente accaduto nell’Ottocento. Il film segue le riflessioni dei due protagonisti, José Augusto e Camilo Castelo Branco, sulla vita, le donne, l’amore, il destino e la sfortuna. Con l’evoluzione del dialogo tra i due uomini nel corso del film, i personaggi sono catturati dalla vita, vittime delle proprie convinzioni.

Commento del regista

La possibilità di realizzare Francisca arrivò inaspettatamente. Avevo preparato (ed ero pronto a cominciare) un altro film, una commedia, quando un disaccordo dell’ultimo minuto con l’autore della storia mi spinse a ritirarmi. Mi venne quindi in mente di fare Francisca (da Fanny Owen) perché ero già interessato alla vera storia, collegata alla famiglia di mia moglie. La conoscevo da tempo perché me ne avevano parlato e avevo letto alcune lettere di Fanny che ancora oggi sono in possesso di mio cognato Abel. Camilo Castelo Branco, il famoso romanziere che avrebbe scritto il noto Amor de perdição, era amico di José Augusto e Fanny, e insieme a loro ebbe parte in questo triste fatto del 1850. Camilo evoca l’infelice storia di amore di Fanny e José Augusto nel libro No bom Jesus do monte. Forse lo fece, in un certo modo, per scrollarsi di dosso l’accusa di complicità nella natura indecorosa attribuita a questa storia romanticissima. Recentemente, la grande scrittrice Agustina Bessa Luís ha fatto rivivere la storia in Fanny Owen, basando il libro su fatti veri e sugli scritti di Camilo. Fu l’opera di Agustina a spingermi a fare Francisca e sul suo libro ho costruito il film. Così, Francisca completa la tetralogia degli altri miei film sull’amore frustrato e cioè O passado e o presente, Benilde ou a Virgem Mãe e Amor de perdição.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE: Cinemateca Portuguesa - Museu do Cinema
Rua Barata Salgueiro, 39
1269-059 – Lisboa, Portugal
Tel. +351213596200
cinemateca@cinemateca.pt
http://www.cinemateca.pt

PRODUZIONE ALL’EPOCA DELLA REALIZZAZIONE: V.O. Filmes

WORLD SALES: Cinemateca Portuguesa - Museu do Cinema
Rua Barata Salgueiro, 39
1269-059 – Lisboa, Portugal
Tel. +351219689400
acesso@cinemateca.pt


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema