fbpx Biennale Musica 2020 | Prevendite online per la Biennale Musica 2020
La Biennale di Venezia
    • IT
  • Menu

Your are here

Prevendite online per la Biennale Musica 2020
Musica -

Prevendite online per la Biennale Musica 2020

Sono disponibili in prevendita online biglietti e abbonamenti per il 64. Festival Internazionale di Musica Contemporanea (25 settembre - 4 ottobre 2020).

Biennale Musica in prevendita online

Iniziano oggi venerdì 11 settembre le prevendite del 64. Festival Internazionale di Musica Contemporaanea diretto da Ivan Fedele e organizzato dalla Biennale di Venezia.
I biglietti e gli abbonamenti ai concerti saranno acquistabili esclusivamente online sul sito web della Biennale www.labiennale.org.

Acquista biglietti e abbonamenti

 

Fra le proposte:

  • l’abbonamento a 5 concerti (al Teatro Goldoni, Teatro alle Tese 3, Teatro Piccolo Arsenale) al costo di 90 euro (anziché 100)
  • la formula combinata concerto + mostra che consente di abbinare la visione di un concerto a scelta con la visita alla mostra Le muse inquiete. La Biennale di fronte alla storia (Padiglione Centrale dei Giardini della Biennale) al prezzo speciale di 28 euro; con questa soluzione è previsto un aperitivo a prezzo scontato.

Il festival dal 25 settembre al
4 ottobre

L’appuntamento con il 64. Festival Internazionale di Musica Contemporanea sarà a Venezia dal 25 settembre al 4 ottobre 2020.

Concerti solisti, da camera, per orchestra, teatro musicale sono gli appuntamenti in programma del Festival, intitolato Incontri, intesi come “conversazioni a distanza” fra grandi personalità della musica del passato recente e autori della più stringente contemporaneità. Come i due Leoni che vedono a confronto il magistero di Luis de Pablo, premiato con il Leone d’Oro alla carriera, con l’energia creativa di Raphaël Cendo, Leone d’Argento. Ci saranno, fra i tanti nomi presenti, Bruno Maderna, Luigi Nono, Franco Donatoni, Ludwig Van Beethoven, di cui si celebrano gli anniversari, accanto a Giorgio Battistelli, Giovanni Verrando, Fabio Vacchi, Dai Fujikura e l’originale collettivo di scrittura “comunitaria” In.Nova Fert.

Live-set e musica multimediale completano l’offerta grazie ai giovani artisti di Biennale College e al Centro di Informatica Musicale e Multimediale (CIMM).

Ci sarà anche un omaggio a Mario Messinis, organizzatore di tante memorabili edizioni della Biennale Musica, con un concerto dell’Ex Novo Ensemble.

 


Condividi su