fbpx Biennale Architettura 2021 | Argentina
La Biennale di Venezia

Your are here

Argentina

La casa infinita


  • MAR - DOM
    22/05 > 31/07
    11.00 - 19.00

    01/08 > 21/11
    10.00 - 18.00
  • Arsenale
  • Ingresso con biglietto

Commissario: Juan Falú
Curatori: Gerardo Caballero

Descrizione

Non si entra nella Casa infinita, si è sempre al suo interno: è così grande che non si può nemmeno uscire, è ampia e aperta, semplice e discreta. La si può percorrere a piedi, in bicicletta, in macchina, in treno, in autobus, perfino in aereo. Ha giardini immensi con montagne e pianure, ha stanze piccole con letti e tavoli, tutto è connesso e la si attraversa da un capo all’altro in un viaggio che dura tutta una vita.
I visitatori incontrano una successione di spazi indefiniti che serpeggiano lungo un muro. Quel muro deriva da una manipolazione geometrica della tradizionale casa popolare argentina. Ogni visitatore sperimenta tante case quanti percorsi sceglie. Nel padiglione viene presentata una selezione di progetti architettonici argentini in cui gli spazi comuni hanno un ruolo fondamentale nel modo in cui ci relazioniamo e scegliamo di vivere insieme.

Biennale Sneak Peek

You cannot enter the infinite house. You are always inside the infinite house. It is so large that you cannot leave. It is open and wide, simple and discreet. It does not have a predetermined path.
We believe that each of us lives in a different house, but in the end we realize that it is always the same; we share it. It belongs to everyone.
The house is so large that you can go around it on foot, by bike, car, train, bus, even by plane.
It has big gardens, with mountains and prairies. It has small rooms, with beds and tables. Every space is connected. Going around the house becomes a lifelong journey.

The infinite house represents our world, the world we inhabit together.


Condividi su

Biennale Architettura
Biennale Architettura