fbpx Biennale Architettura 2021 | Uruguay
La Biennale di Venezia

Your are here

Uruguay

Próximamente


  • MAR - DOM
    22/05 > 31/07
    11.00 - 19.00

    01/08 > 21/11
    10.00 - 18.00
  • Giardini
  • Ingresso con biglietto

Commissario: Silvana Bergson
Curatori: Federico Lagomarsino, Federico Lapeyre, Lourdes Silva
Espositori: Eduardo Álvarez Pedrosian, Rafael Álvarez, Mariana Amieva Collado, Andrea de Aurrecoechea, Adriana Barreiro, Adolfo Batista Saravia, Silvia Bellizzi, Magdalena Bessonart, Verónica Caracciolo, Eduardo Carozo, Cristian Curbelo Cuervo, Cooperativa Covipedro, María De Lima, Bruno Del Puerto, Daiana Di Candia, Pablo Durán, Valeria España, Sebastián Estévez, William Falcon, Dina Fernández Chavez, Olivia Fonticelli Amieva, Fernando García Amen, Lydia Garrido, Alfredo Ghierra, Cecilia Giovanoni Pérez, Nicolás Guigou, Florencia Lindner, Elisa Llambías, Ana Laura López, Mae Wilma de Ogum Iyaonifa, Ifameji Odugbemi, Alejandro Mazza, María Noel Míguez, Sandra Nedov, José Luis Olivera, Lucho Oreggioni, Andrés Palermo, Ignacio Pardo, Cecilia Pascual Valverde, Lucía Pérez Pereira, Marcela Pini, Marina Piñeyro Rodríguez, Plan Ceibal, Cristian Rodríguez, Ramiro Sánchiz, Manuel Sclavo, Sandra Sifuentes, Carmen Silva, Willy Silva, Cristina Tirado, Daiana Torres Vargas, Marcos Umpiérrez, Carlos Varela, Fernando Foglino, Cristian Espinoza

Sito ufficiale

Descrizione

Nel corso della storia, i tavoli hanno costituito strumenti di narrazione, diventando un potente simbolo di comunicazione in cui pubblico e privato, domestico e territoriale possono coesistere. Mentre un tavolo nero (un monumento commemorativo in onore della nostra storia nazionale e della nostra democrazia) è in costruzione in Uruguay, un tavolo bianco (un generoso strumento proposto come fosse screen-table, uno campo su cui praticare futuri “prossimi”) è arrivato a Venezia. Questo tavolo ci invita a sederci e prendere parte a dieci conversazioni umane, in un anno in cui la “prossimità” è entrata in crisi. La mostra propone un insieme di vedute che, come saggi audiovisivi, nella loro esecuzione e allestimento combinano finzione e proposte concrete, componendo così un ipotetico atlante di spazi.

Biennale Sneak Peek

Image 1 – How will we live together?
The last celebration, seconds before the white table collapsed under its own weight.

 

Image 2 – Sneak peek of the project
Visions from the minimal territory.


Condividi su

Biennale Architettura
Biennale Architettura