fbpx Biennale Arte 2019 | Julie Mehretu
La Biennale di Venezia

Your are here

Julie Mehretu

1970, Etiopia


  • Arsenale
    MAR - DOM
    10.00 - 18.00

    VEN - SAB FINO AL 5/10
    10.00 - 20.00

    Giardini
    MAR - DOM
    10.00 - 18.00
  • Padiglione Centrale / Arsenale
  • Ingresso con biglietto

Le prime tele di Julie Mehretu rimandano a mappe, diagrammi architettonici e griglie urbanistiche; l’artista sfrutta una gamma di vettori e simboli che alludono ai movimenti delle persone – e alle ingiustizie – globali. Sono opere incredibilmente complesse ed eccellenti nell’uso della scala e dello spazio negativo; trasmettono una sensazione di velocità. Nei suoi ultimi dipinti ha adottato un diverso tipo di disorientamento, producendo opere in cui l’aggiunta e la rimozione di tratti aerografati ed elementi serigrafati evocano un senso di dissipazione e perdita. Sebbene i dettagli dell’imprimitura – basata, tra le altre cose, sulle fotografie di un centro di detenzione per migranti in Texas, della Grenfell Tower di Londra distrutta da un incendio e di un comizio a sostegno del politico di estrema destra brasiliano Jair Bolsonaro – non siano più a disposizione del pubblico come informazioni pittoriche, queste immagini di fondo sortiscono comunque un effetto emotivo dettando il tono dell’opera finita.

Padiglione Centrale / Arsenale

Condividi su

Biennale Arte
Biennale Arte