fbpx Biennale Arte 2019 | Bosnia-Erzegovina
La Biennale di Venezia

Your are here

Bosnia-Erzegovina

Zenica Trilogy



Commissario: Senka Ibrišimbegović, Ars Aevi Museum for Contemporary Art Sarajevo.
Curatori: Anja Bogojević, Amila Puzić, Claudia Zini.
Espositore: Danica Dakić.
Sede: Palazzo Francesco Molon, Ca’ Bernardo, San Polo 2184/A

Descrizione

Zenica Trilogy. In questa mostra, l’artista Danica Dakić riflette sulla poetica dell’esistenza umana sullo sfondo della realtà contemporanea post-transizione a Zenica, una città della Bosnia-Erzegovina, collaborando con alcuni dei suoi protagonisti. Ex simbolo del progresso modernista della Jugoslavia, Zenica si ritrovò in difficoltà dopo la guerra in Bosnia-Erzegovina (1992-1995). Dakić esamina l’eredità lasciata dalla modernità, dal Bauhaus ai paradigmi utopici del modernismo socialista jugoslavo e internazionale. Ispirandosi al Teatro totale di Walter Gropius e ampliandolo in uno spazio dedicato all’attivazione sociale, le tre opere video annullano le divisioni tra palcoscenico e pubblico, tra la città reale e quella immaginata.

Venezia, San Polo 2184/A
Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Arte
Biennale Arte