fbpx Biennale Arte 2022 | Dichiarazione di Roberto Cicutto
La Biennale di Venezia

Your are here

Dichiarazione di

Roberto Cicutto

Presidente della Biennale di Venezia

Nuove porte per il futuro

Cecilia Alemani mette al centro del suo “viaggio immaginario attraverso le metamorfosi dei corpi e delle definizioni dell’umano” una serie di domande su “questioni che hanno dominato le scienze, le arti e i miti del nostro tempo”.
Anche il titolo della 17. Mostra Internazionale di Architettura curata da Hashim Sarkis è una domanda: “Come vivremo assieme?”.
Due scelte frutto dei tempi correnti privi di certezze che caricano l’umanità di immense responsabilità.
Cecilia Alemani nel 2020 ha coordinato il lavoro dei Direttori di tutti i Settori della Biennale (Arte, Architettura, Cinema, Danza, Musica, Teatro) per realizzare la Mostra Le muse inquiete. La Biennale di Venezia di fronte alla storia.
L’inquietudine e l’assunzione di responsabilità propria dell’atto artistico erano l’ispirazione di quella mostra che raccontava molta parte della storia della Biennale. Oggi il punto di partenza della prossima Biennale Arte pare essere la reinvenzione di nuove e più sostenibili relazioni fra gli individui e tutto ciò che popola l’universo in cui viviamo.
Non poteva esserci modo migliore per Cecilia Alemani di aprire, attraverso queste due esperienze, nuove porte per le Biennali del futuro.

 

Biennale Arte
Biennale Arte