fbpx Biennale Cinema 2019 | Feather
La Biennale di Venezia

Your are here

Cinema

Feather

Venice Virtual Reality

Regia:
Keisuke Itoh
Produzione:
Katsutoshi Machiba, Tetsuya Ohashi
Durata:
12’
Paesi:
Giappone
Sceneggiatura:
Keisuke Itoh
Musica:
Yui Morishita

Sinossi

È la storia di una bambola che vuole diventare una ballerina. L’ambientazione è una casa di bambole in una vecchia soffitta. Gli spettatori non solo guardano la storia, ma passano alla bambola una piuma, in modo interattivo.
La piuma è un simbolo che significa ‘coraggio’ e allo stesso tempo ‘incoraggiamento’: è bianca, luminosa
e soffice.
Quando la bambola si trova di fronte a una difficoltà, allo spettatore appare una piuma.
Ricevendo la piuma dallo spettatore, la bambola cresce per perseguire il suo obiettivo di diventare una ballerina.

Commento del regista

In genere, si pensa che ‘ricevere’ crei felicità. Vogliamo invece che il pubblico capisca che ‘dare’ comporta felicità.
Non ci sono dialoghi o sottotitoli, cosicché ognuno può godersi il film semplicemente indossando un casco VR.

Produzione/Distribuzione

PRODUZIONE: Katsutoshi Machiba, Tetsuya Ohashi
4-33-13 Mezonguriotto 205, Kugayama, Suginami Ku
168-0082 – Tokyo, Japan
Tel. 81-90-8344-3696
keisukeitoh1030@gmail.com
http://keisukeitoh.com/
https://www.facebook.com/FeatherVR/

UFFICIO STAMPA: La Biennale di Venezia
Ca’ Giustinian – San Marco 1364/A
30124 – Venezia, Italy
Tel. +39 041 2726 644
presscinema@labiennale.org


Condividi su

Biennale Cinema
Biennale Cinema