fbpx Biennale Arte 2019 | Frida Orupabo
La Biennale di Venezia

Your are here

Frida Orupabo

1986, Norvegia


  • Arsenale
    MAR - DOM
    10.00 - 18.00

    VEN - SAB FINO AL 5/10
    10.00 - 20.00

    Giardini
    MAR - DOM
    10.00 - 18.00
  • Padiglione Centrale / Arsenale
  • Ingresso con biglietto

Il principale interesse di Frida Orupabo è la rappresentazione del corpo nero femminile, soprattutto per quanto riguarda il suo rapporto con la circolazione delle immagini nella cultura di massa. L’artista unisce fotografie trovate per caso e immagini provenienti dal suo archivio personale per creare collage digitali che esplorano le tematiche di etnia, genere, identità, sessualità, lo sguardo e la violenza coloniale. All’inizio Orupabo, artista autodidatta con una formazione da sociologa, caricava e trasmetteva in streaming i suoi collage sulle piattaforme dei vari social media per poter ottenere dei materiali di partenza e intervenire nell’infinito ciclo di immagini che compone il corpo nero femminile, prodotto da storia dell’arte, colonialismo, scienza e cultura popolare.

Padiglione Centrale / Arsenale

Condividi su

Share on FacebookShare on TwitterShare on LinkedINSend via WhatsApp
Biennale Arte
Biennale Arte