fbpx Biennale Arte 2019 | Estonia
La Biennale di Venezia

Your are here

Estonia

 Birth V 



Commissario: Maria Arusoo, Centre of Contemporary Arts of Estonia.
Curatori: Andrew Berardini, Irene Campolmi, Sarah Lucas, Tamara Luuk.
Espositore: Kris Lemsalu.
Sede: c/o Legno & Legno, Giudecca 211

Descrizione

Birth V. Per il padiglione estone, Lemsalu riunisce fantasmi scultorei e collaboratori eterogenei in un’installazione che genera un mondo improntato alla forza sciamanica, all’assurdità visionaria e al risveglio collettivo. Se nelle opere precedenti l’artista si è misurata con il tema della morte, nella mostra Birth V si concentra più sulla vita (benché comunque, a Venezia, la morte indossi una maschera di carnevale). Kris Lemsalu, sciamana punk, pagana, imbrogliona, femminista e fantascientifica, raduna oggetti collezionati e creati da lei all’interno di sculture totemiche e ambienti allucinatori, animati da performance realizzate dall’artista e dai suoi collaboratori. Per la Biennale Arte 2019, Lemsalu presenta la città di Venezia come una creatura vivente, sempre decadente eppure rianimata con regolarità.

Venezia, Giudecca 211
Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Arte
Biennale Arte