La Biennale di Venezia
    • IT
  • Menu

Your are here

La Biennale -

Leone d’Argento per la Creatività

Concorso online relativo a progetti di creatività per le Scuole. Scadenza per la presentazione dei lavori: 18 dicembre 2018.

Per favorire la creatività nelle arti presso le Scuole italiane La Biennale di Venezia, presieduta da Paolo Baratta, bandisce la 10. edizione del Concorso nazionale online Leone d’Argento per la Creatività 2018-2019. Il Concorso riguarda progetti aventi come finalità lo sviluppo nelle Scuole della creatività applicata nel campo delle arti. Le scuole sono invitate a elaborare progetti creativi finalizzati a sperimentazioni laboratoriali di natura pratico - artistica, coreutica, teatrale, musicale e digitale.
I progetti, originali ed in lingua italiana, legati alla creatività e alla produzione di opere artistiche, potranno ispirarsi a qualsiasi disciplina (arti visive, architettura, cinema, musica, teatro, danza ecc.) ed essere realizzati con qualsiasi tecnica. 
La scadenza per la presentazione dei lavori è il 18 dicembre 2018.

Regolamento

Al Concorso possono partecipare classi o raggruppamenti di classi (o parti di esse) delle Scuole statali e paritarie italiane primarie e secondarie, di primo e secondo grado (esclusi i Licei artistici, coreutici e musicali).

 

Ogni progetto dovrà essere presentato da un referente – che nel caso delle Scuole primarie e secondarie di primo grado dovrà essere un insegnante – ed eventualmente un referente aggiunto che ha partecipato al progetto. Le opere realizzate dovranno essere prodotte in originale in caso di classificazione fra i vincitori.

 

Il Concorso intende valorizzare l’applicazione concreta della creatività da parte degli studenti attraverso la realizzazione di opere artistiche e laboratoriali.
Saranno pertanto valorizzati i progetti in cui ci sia stato un elevato coinvolgimento degli studenti in tutte le fasi, dalla progettazione alla realizzazione del prodotto artistico. Saranno inoltre apprezzati i progetti che presentano una chiara documentazione in merito alle diverse fasi delle attività dei processi seguiti, delle metodologie, e della presentazione. 

 

Il concorso invita le classi a presentare i documenti che rappresentano gli esiti dei progetti entro e non oltre il 18 dicembre 2018.

L’istituzione scolastica che intenda partecipare al concorso deve effettuare l’iscrizione sul sito, compilando in ogni suo campo il modulo-scuola.
Nel modulo andranno indicati i dati della scuola, il titolo del progetto, gli insegnanti referenti, le classi coinvolte e il numero degli studenti coinvolti.
Per la presentazione del progetto si richiede:
- un abstract di presentazione di max 500 battute;
- un testo di presentazione del progetto: max. 2 cartelle da 2000 battute ciascuna spazi inclusi. Nel testo dovranno essere specificate le modalità di coinvolgimento degli studenti, la descrizione delle fasi progettuali, la descrizione della metodologia;
- max. 10 immagini significative in formato jpg di dimensione massima di 5 MB;
- indicazione del link per accedere ad eventuali contenuti video.

 

Gli elaborati pervenuti in regola saranno giudicati da una giuria la cui composizione sarà indicata dal Presidente della Biennale.

 

I premi sono articolati in tre categorie: scuole primarie, scuole secondarie di primo grado, scuole secondarie di secondo grado.
Alle classi prime classificate per ogni categoria, saranno consegnati i Leoni d’Argento per la Creatività nel corso di una cerimonia che si terrà in occasione del 10. Carnevale Internazionale dei ragazzi. Sono previste possibili Menzioni speciali.

Per i vincitori si prevede:
- possibilità di partecipare ad un laboratorio oppure ad un’attività di carattere formativo;
- materiale didattico dedicato;
- la partecipazione a giornate dedicate agli insegnanti e/o incontri mirati in occasione delle manifestazioni organizzate dalla Biennale di Venezia (Mostre d’Arte e di Architettura, Festival Internazionali di Danza, Teatro e Musica);
- biglietti omaggio per alcune proiezioni della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica fino ad esaurimento disponibilità;
- l’ospitalità nell’alloggio, a studenti e docenti, fino ad un massimo di 10 persone, per una notte, per i quali verrà valutata la necessità in base all’area di provenienza.

 

I progetti premiati, le menzioni speciali, nonché altri progetti valutati a discrezione della giuria per il particolare valore, potranno essere presentati dalla scuola, come attività didattico/laboratoriale durante il 10. Carnevale Internazionale dei ragazzi.
Il periodo per la presentazione in loco sarà da individuare in orari e giorni prestabiliti e concordati.

 

Le Scuole partecipanti garantiscono la paternità degli elaborati inviati e cedono ogni diritto di pubblicazione sui testi in questione. La partecipazione alla selezione comporta automaticamente l’accettazione integrale del presente regolamento e il consenso alla riproduzione grafica, fotografica e video delle opere scelte per qualsiasi pubblicazione di carattere documentaristico e promozionale che faccia riferimento alla manifestazione.

 

I dati personali verranno trattati ai sensi del Regolamento Europeo EU/2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR) e successive modifiche (codice in materia dei dati personali).

 

La partecipazione al concorso implica l’accettazione e il rispetto degli articoli contenuti nel presente bando e del giudizio insindacabile della giuria. La Biennale di Venezia avrà il diritto di decisione finale su tutto quanto non specificato in questo Regolamento.

Informazioni

Educational e Promozione
La Biennale di Venezia
promozione@labiennale.org
Tel. 041 5218 828


Condividi su