fbpx Biennale Arte 2019 | Grenada
La Biennale di Venezia

Your are here

Grenada

Epic Memory



Commissario: Susan Mains.
Curatore: Daniele Radini Tedeschi.
Espositori: Amy Cannestra, Billy Gerard Frank, Dave Lewis, Shervone Neckles, Franco Rota Candiani, Roberto Miniati, CRS avant-garde.
Sede: Palazzo Albrizzi-Capello, Cannaregio 4118

Descrizione

Epic Memory. La memoria epica combina frammenti di storie, individuali e collettive, sedimentate nel passato. Gli artisti lasciano emergere i vecchi ricordi, le sensazioni dimenticate, definendo così la propria identità in un contesto caraibico altrettanto frammentario. Le loro opere provengono da una dimensione onirica, sono trasognate, impalpabili, eteree. Il ricordo della seducente e multiforme natura di Grenada viene raccontato attraverso opere vibranti, in costante trasformazione. La storia di questa terra è depositata nel DNA, tramandata di generazione in generazione, incisa come una cicatrice: l’arte traccia dunque la mappa di una civiltà caraibica in continuo mutamento, eppure ancora vagamente familiare.

Venezia, Cannaregio 4118
Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Arte
Biennale Arte