fbpx Biennale Arte 2019 | Guatemala
La Biennale di Venezia

Your are here

Guatemala

Interesting State



Commissario: Elder de Jesús Súchite Vargas, Ministro della Cultura e dello Sport del Guatemala.
Curatore: Stefania Pieralice.
Espositori: Elsie Wunderlich, Marco Manzo.
Sede: Palazzo Albrizzi-Capello, Cannaregio 4118

Descrizione

Interesting State. L’espressione ‘stato interessante’ colpisce immediatamente l’immaginario collettivo con un’associazione mentale che rimanda alla donna gravida, scrigno di una nuova vita. Gli atti di violenza sulle donne costituiscono invece la negazione dell’esistenza. Il Guatemala risulta uno ‘Stato interessante’ proprio in tal senso, per il perdurare di questo fenomeno devastante e per la volontà governativa di porvi rimedio. Le donne mostrano sulla loro pelle i segni di un dolore e di un’umiliazione indicibili e sono costrette al silenzio, per paura o vergogna. L’arte diventa dunque uno strumento etico che mette la seducente natura estetica delle opere al servizio di un’imprescindibile denuncia sociale e di un’essenziale occasione di riscatto.

Venezia, Cannaregio 4118
Vedi su Google Maps

Condividi su

Biennale Arte
Biennale Arte