fbpx Biennale Arte 2019 | Uruguay
La Biennale di Venezia

Your are here

Uruguay

La casa empática


  • MAR - DOM
    10.00 - 18.00
  • Giardini
  • Ingresso con biglietto

Commissario: Alejandro Denes.
Curatori: David Armengol, Patricia Bentancur.
Espositore: Yamandú Canosa.

Descrizione

La casa empática. I dipinti, i disegni, le fotografie e gli interventi sulle pareti di Yamandú Canosa sono disposti in un ‘territorio- paesaggio’, un ‘paesaggio totale’ inclusivo ed empatico. Concetti come territorio, frontiera, meticciato, appartenenza, instabilità e differenza si espandono a partire dalla poetica della sua visione acuta, critica e imprescindibile. In questo paesaggio del mondo, l’orizzonte articola l’iconografia delle quattro pareti della sala – il Muro Sud, il Muro Est, il Muro Nord e il Muro Ovest –, che inseriscono nella mappa dei Giardini il Padiglione Uruguay. Si accede a La casa empática da sud. Un intervento sulla facciata e un cielo stellato installato sul soffitto del padiglione e il suo riflesso sul pavimento completano questo paesaggio totale. L’orizzonte che propone Canosa è il nesso che ci accomuna ed esemplifica la bellezza della nostra uguaglianza e della nostra differenza. La casa empática è la casa delle frontiere rotte.


Condividi su

Biennale Arte
Biennale Arte